laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il Follo fatica, ma centra il tris contro il Bra

Più informazioni su

Decisivi De La Cruz e Steffanini

LA SPEZIA – Brutto, ma efficace: come previsto nella vigilia, la travagliata settimana di allenamenti senza Casettari, Steffanini e Rege Cambrin, si è fatta sentire, ma contro il Basket 71 Bra il cuore e la voglia di fare hanno prevalso sulle difficoltà, e così il Basket Follo infila la vittoria consecutiva numero tre battendo i ragazzi di Abbio per 64 a 59. Punteggio basso, tanti errori e palle perse, ma nel primo tempo la compagine di Gioan e Fambrini riesce a tenere sotto controllo gli avversari, che stacca fino al +11 (35-24) con Delibasic dai 6,75, per poi venire riagguantata dopo la pausa lunga (42-42) con un fulminante un parziale di 9-0 messo a segno dai piemontesi, che approfittano nel modo migliore dell’assenza di De La Crus, richiamato in panchina perché gravato da 4 falli.


Lo spettacolo in campo non entusiasma, con la legnosa difesa ospite efficace a limitare l’offensiva follese, ma l’attacco del Bra è poco incisivo, e pesano meno del previsto le imprecisioni di Russo e compagni sotto le plance. Il Follo torna in avanti nell’ultimo tempino, e il finale è all’insegna del ricorso al fallo sistematico: provvidenziale la precisione dalla linea della carità del capitano Steffanini (6/6), che senza sbavature contribuisce a tenere il distacco sufficientemente alto per portare a casa i due punti. Certo, la prestazione non è stata di quelle da incorniciare, ma la voglia di vincere e il grande cuore dei ragazzi biancocelesti consegnano meritatamente questa ennesima vittoria, festeggiata dagli applausi dell’entusiasta tifoseria del PalaMariotti.



 

“E’ stato un grande problema non allenarsi – commenta coach Gioan nel postgara – , questo ha condizionato la prestazione, e inoltre abbiamo commesso dei falli evitabili; comunque, siamo stati bene o male bravi a portare a casa il risultato. De La Cruz è risultato decisivo, ma non possiamo permetterci di averlo per poco tempo. Loro sono stati molto bravi a difendere, e ci sono mancati alcuni canestri, con Russo in serata no. Abbiamo patito al rimbalzo in attacco, ma questo nasce dal fatto che abbiamo difeso male. Insomma, una giornata storta, ma ci sono segnali positivi. Da qui a mercoledì, quando giocheremo il recupero contro il Crocetta, servirà migliorare le rifiniture, per avere una prestazione migliore. Dalle prossime due gare (la seconda contro Alba in trasferta), capiremo come potremo collocarci nel campionato”.

Tabellini:

Basket Follo – Basket 71 Bra 64-59

Basket Follo: Russo 11, Tardivi n.e., Mavelli 1, Steffanini N. 8, Delibasic 9, Steffanini L. n.e., De La Cruz 13, Benites 2, Casettari 9, Rege Cambrin 11. Allenatore: Danilo Gioan. Aiuto allenatore: Lorenzo Fambrini.

Basket 71 Bra: Gramaglia, Vitali 10, Baruzzo 5, Draghici 8, Cortese, Tarditi 10, Gatto 3, Cagliero 8, Rampone 15, Giuggia. Allenatore: Alessandro Abbio. Aiuto allenatore: Alessandro Sanino.

Parziali: 14-12, 35-27, 43-46.
Arbitri:  Gabriele Longhini di Alessandria e Luca Negri di Valenza (AL).
Note: Usciti per 5 falli al 40’: De La Cruz (F) e Delibasic (F).

Più informazioni su