laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Lerici. Caluri annuncia i nuovi assessori: Cinzia Aloisini e Stefano Carozzi

Più informazioni su

Si apre un nuovo ciclo amministrativo nel segno della competenza e della dedizione al territorio.

LERICI – "Esperienza, professionalita', merito, competenza, qualita' e massima fiducia reciproca poste al servizio del rinnovato processo politico e programmatico. Questo è ciò che abbiamo messo in campo in questa nuova fase di revisione totale delle priorita' di ascolto dei cittadini, partecipazione e rilancio culturale, promozionale e turistico del nostro territorio.

Per far questo – dice Caluri, ho scelto di avvalermi di una figura di alto profilo e di massima professionalita' come quello di Cinzia Aloisini.
Cinzia Aloisini, cui verranno principalmente infatti affidate le deleghe a: Cultura; Turismo; Eventi e manifestazioni; Beni culturali; Promozione, comunicazione turistica e gemellaggi; Teatro; Archivio storico, vanta un percorso di tutta ed indiscussa eccellenza: educatrice e cofondatrice della Cooperativa Lindhberg di servizi socio- educativi all'avanguardia, compresi quelli ai disabili ( Bioasilo Carpanedo; libreria  di Ceparana. E’ stata a lungo Presidente Arci della Spezia, Componemte del CdA dell’azienda per il Turismo e, inoltre  Assessore al Welfare municipale e alla Città dei Bambini del Comune della Spezia (2005-2007) con il Sindaco Pagano;
Assessore alle Politiche sociali, Politiche giovanili, Città dei Bambini, Pari opportunità

del Comune della Spezia (dal 2007-2009)con il Sindaco Federici e infine Presidente Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia (dal 2009 al 2012) sempre con il Sindaco Federici

Come Presidente dell’Istituzione ai Servizi culturali ha lasciato un ottimo ricordo  sia per la riorganizzazione dei presidi culturale che e per le manifestazioni del Comune Capoluogo. Attualmente ricopriva  la carica di Consigliere di indirizzo della Fondazione Carispe,

"Ho accettato con grande senso di responsabilita' e un pizzico di riconoscente stupore, questa richiesta di occuparmi del riassetto culturale, promozionale e turistico del Comune di Lerici, e confesso che non è stato facile decidere se accettare o meno perchè, e chi mi conosce lo sa, sono solita portare a termine ogni mio incarico compiendo un progetto ed intero ciclo di interventi fino in fondo al mandato. Ma ho compreso le enormi potenzialita' che un lavoro dedito, puntuale e sinergico fra territori potesse contribuire a creare un sistema di sviluppo del Golfo come motore di cultura e sviluppo.
L'enorme amore per il luogo in cui sono nata e cresciuta, hanno fatto il resto. Lerici è un luogo dalle enormi potenzialità turistiche e culturali, e voglio impegnarmi per migliorarne ulteriormente la qualità anche in termini di respiro nazionale come merita da tanti punti di vista".

A Stefano Carozzi invece, andranno le deleghe: "Politiche educative; Pubblica istruzione; Sistema bibliotecario; Politiche giovanili".
Sono sicuro, conclude il Sindaco, che a Lerici si apra una nuova fase di lavoro capace da una parte di migliorare la qualita' dei servizi offerti sul territorio, dall'altra capace di ridare al nostro comune quel ruolo di interlocutore primario e privilegiato che gli spetta nel panorama politico- economico provinciale.
Per questo fatte queste nomime saremo subito al lavoro.
Ai nuovi assessori le mie congratulazioni e un sincero in bocca al lupo!

Lerici riparte.
            
Marco Caluri

Più informazioni su