laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Plurilinguismo e comunicazione: una nuova frontiera educativa

Più informazioni su

LA SPEZIA – Giovedì 11 dicembre alle ore 17,00 in Sala Dante via Ugo Bassi , organizzata dall’associazione Aidea, con il Patrocinio del Comune della Spezia, avrà luogo una piacevole iniziativa dedicata all’educazione linguistica.

Programma:

A) Plurilinguismo e comunicazione: una nuova frontiera educativa
a cura del Dott. Jacopo Bianchi, linguista
Che l’educazione linguistica debba essere plurilingue è un’esigenza che si è progressivamente definita a partire dagli ultimi anni. L’obiettivo consiste nello sviluppare un repertorio linguistico in cui tutte le capacità linguistiche trovino posto.

B) Farà seguito un Reading poetico musicale
recita Anna Maria Vaccaro, Compagnia degli Evasi:  letture scelte (da Italia, Inghilterra, Francia, Spagna, Giappone, Cina, Russia, paesi arabi…) Presenta Isabella Braibanti.
Letture: Sonia Austi, Claudia Bruschi, Adele Cozzani, Iman Essid, Tina Giella, Irina Golynskaja, Miki Kentaro e gli allievi del corso di giapponese.
Arrangiamenti musicali  Simona Motta, Jacopo Bianchi 
 
Interverranno l’Assessore alla Cultura del  Comune della Spezia Luca Basile/
Gabriella Peroni Presidente Associazione Aidea La Spezia
Gabriella LoBrano Presidente Associazione Aidea Solidarietà
I docenti di lingue straniere dell’ associazione
Il gruppo Aidea di lettura creativa

Nell’occasione verranno presentate le nuove attività per il 2015 con  il tradizionale scambio di Auguri Natalizi.
 
Ingresso libero

Più informazioni su