laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Sulle antiche vie religiose

Più informazioni su

Visitando Santuari, Chiese, Cappelle e Oratori con Mangia Trekking. 

LA SPEZIA – Un progetto, che si realizza con un’altra iniziativa di valorizzazione dei territori dell’alpinismo lento, che in Val di Vara, promuove un nuovo ed interessante modo per trascorrere le giornate ed il tempo libero. La proposta avanzata dall’associazione Mangia Trekking, in occasione del prossimo Natale, è stata denominata “sulle antiche vie religiose ”, ed è un’attività che si sviluppa camminando da un antico borgo all’altro, da un riferimento religioso al successivo, visitando i territori, le loro caratteristiche architettoniche, culturali e religiose.


Per presentare il progetto, l’associazione Mangia Trekking, ha scelto il territorio del Comune di Riccò del Golfo, dove la guida Francesco Migliorati ha studiato ed organizzato un percorso ad anello che partendo da San Benedetto ha portato i presenti alla bella iniziativa, a visitare attraversando tanti storici borghi, la Chiesa di Nostra Signora delle Grazie e San Rocco (Quaratica); il Santuario di Nostra Signora dell’Agostina (Valdipino); la  Chiesa di Santa Croce e la Cappella della Madonna della Neve (Riccò del Golfo); la Chiesa Vecchia, la Chiesa di San Bartolomeo e la Chiesa di San Cristoforo (Ponzò); il Santuario di San Gottardo, situato sul monte omonimo (Casella); la Chiesa di San Giovanni Battista e l’Oratorio di San Michele (Valdipino). E come vuole il progetto, nella circostanza, l’associazione Mangia Trekking, con spirito propositivo, ha suggerito all’assessore allo sport Nicolò Quilico, presente alla bella giornata, di farsi interprete presso l’Amministrazione Comunale, affinché l’iniziativa divenga un appuntamento annuale, dove attraverso un percorso religioso, si realizza anche l’opportunità di promuovere turisticamente il territorio.

A parere dell’associazione Mangia Trekking questo genere di iniziative, considerata la ricchezza di riferimenti storico-religiosi sul territorio di tutta la Val di Vara, deve far parte di un sistema di tante proposte simili, in tanti luoghi. Infatti l’associazione va già mettendo a punto una prossima attività di “sulle antiche vie religiose” dove l’associazione dell’alpinismo lento, partendo dall’antico borgo voltato di Mangia, dalla Chiesa di Sant’Anna, andrà  visitando il territorio del Comune di Sesta Godano.

Più informazioni su