laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Mister Bjelica: “Vittoria fortemente voluta, in questa squadra sono tutti titolari”

Più informazioni su

Oggi la squadra non ha mai dato la sensazione di soffrire ed anche quando siamo stati maggiormente attenti alla fase difensiva, nelle ripartenze abbiamo creato serie difficoltà al Brescia.

C’è molto di Nenad Bjelica nella vittoria odierna, cinque cambi nella squadra di partenza, coraggio, ma soprattutto coscienza della forza dell’organico a sua disposizione.
Il tecnico croato non ha dubbi sulla condotta di gara dei suoi già dall’avvio: “Abbiamo controllato la partita fin dall’inizio – commenta al sito ufficiale della società – trovato il gol con Mario Situm, magari avremmo dovuto chiudere prima il match, visto che abbiamo avuto diverse occasioni, ma il loro portiere è stato magnifico nel neutralizzare le conclusioni, ma oggi volevamo innanzitutto tornare a vincere dopo quattro settimane e devo fare i complimenti a tutti perché vincere a Brescia non è mai facile per nessuno“.
Oggi la squadra non ha mai dato la sensazione di soffrire ed anche quando, nel secondo tempo, siamo stati maggiormente attenti alla fase difensiva, ogni volta che ci siamo portati in avanti abbiamo creato serie difficoltà al Brescia – continua il mister – il campo oggi era molto pesante e di sicuro alla distanza tutte e due le squadre lo hanno accusato, ma se il risultato è rimasto solo 0 a 1, giusto ripeterlo, il merito è in primis del portiere avversario“.

Poi una considerazione sull’affidabilità della rosa a sua disposizione: “In questa squadra tutti sono importanti, il lavoro settimanale mi aiuta a scegliere chi convocare, ma ho a disposizione tanti ragazzi che si allenano sempre con il massimo impegno, per cui non è facile fare le scelte, è difficile, ma devo cercare di fare le scelte migliori per il bene dello Spezia, sempre portando rispetto a tutti“.
In questa prima metà di campionato abbiamo già schierato 25 calciatori, io conto su ciascuno di loro perché tutti si meritano di giocare, ovviamente c’è chi ha trovato più spazio e chi meno, ma tutti sanno che devono farsi trovare pronti in qualsiasi momento, solo così si possono ottenere risultati importanti e migliorare gara dopo gara. Oggi ragazzi come De Col, Situm e Canadija, che magari non sono riusciti a trovare tanto spazio nell’ultimo periodo, sono stati autori di una prestazione davvero eccellente ed anche chi è entrato a gara in corso, come Cisotti e Sammarco, ha dato stabilità alla squadra, consentendoci di non rischiare nulla e dimostrando ancora una volta come questo gruppo è formato non solo da calciatori validi, ma da professionisti seri e determinati conclude con soddisfazione Bjelica.

Sull’avversario il tecnico spezzino ha parole di conforto: “E’ una squadra molto giovane che vive una situazione non facile, ma hanno qualità e, con la rosa al completo, potranno sicuramente fare meglio, di sicuro oggi noi abbiamo sfruttato anche il loro momento negativo”.

Non può mancare a questo punto della stagione, la domanda sul mercato:Sono contento del gruppo che ho a disposizione, ma se a gennaio ci sarà l’occasione di sostituire qualche giocatore meno utilizzato, andando a prendere qualcuno di veramente utile, lo faremo, ma non abbiamo pressioni al riguardo e non siamo assolutamente intenzionati a fare rivoluzioni di sorta, dato che questa squadra si sta meritando grande rispetto per tutto quello che dimostra partita dopo partita. Valuteremo alla fine del girone d’andata. Sono felice del terzo posto, ma non è ancora il momento di alzare la testa a guardare la classifica, bensì dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto fino ad ora, concentrandoci su ciò che è veramente importante, ovvero la stabilità della squadra e la crescita di tutti i ragazzi“.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it/

Più informazioni su