laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Basket Follo, il Trecate è troppo forte, ma al Palamariotti si sorride

Più informazioni su

Successo del lancio degli orsetti per i bimbi ricoverati nel reparto di Pediatria del Sant’Andrea

LA SPEZIA – Giornata dolceamara per il Basket Follo, che nell’ultima sfida casalinga del 2014 rimedia la sconfitta dall’ottimo Trecate, ma festeggia la riuscita dell’iniziativa natalizia a favore dei piccoli degenti del reparto di Pediatria dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia: dopo il primo canestro del match, i tifosi, che hanno risposto numerosissimi all’appello della società, hanno letteralmente invaso il campo del PalaMariotti con il “lancio dell’orsetto”. Centinaia di peluches, raccolti dai giocatori e dai tecnici, sono stati regalati, con questo originale e spettacolare modalità, dai generosi supporters follesi.


Per quanto riguarda la gara, l’insindacabile finale di 61 a 77 racconta fedelmente l’andamento di un match in cui i biancocelesti sono sempre stati tenuti sotto scacco dall’ottima vicecapolista, che trova in Scrocco e Colombo i due leader capaci di trascinare un gruppo coeso e motivato. Una partita a senso unico, con gli ospiti che partono subito forte (0-6) e relegano in inferiorità per tutti i 40 minuti di gioco i follesi, con il freno a mano tirato anche a causa delle giornate no di Casettari e Russo, che paga i problemi di salute accusati in settimana e la panchina corta, e del capitano Niccolò Steffanini, ancora alle prese con problemi fisici. Trecate comanda, con buone percentuali al tiro (31/57, 54% da due, 7/15, 47% da 3 e 8/12, 67% ai liberi), tenendo il punteggio dei follesi ampiamente sotto il trend stagionale (solo 45 punti in tre quarti). Delibasic prova a tener testa agli ospiti, e segna la tripla del -6 (32-38), ma in pochi minuti i ragazzi di coach Carina ribaltano gli equilibri in campo e arrivano fino al +20 (36-56). Nel secondo tempo i biancocelesti rientrano, senza però riuscire ad invertire il trend di questa sfida sempre alla rincorsa dell’avversario. Sabato prossimo trasferta a Serravalle per riscattarsi e recuperare terreno in classifica.

“Questo match fa il pari con la partita contro il Savigliano – commenta coach Gioan nel postgara – ; abbiamo sbagliato con l’approccio, permesso loro di andare in avanti e di gestire in tranquillità il risultato. Stiamo iniziando a pagare la panchina corta: fino ad oggi abbiamo fatto bene con 6-7 giocatori, ma ora la stanchezza si inizia a far sentire, come dimostrano le prove di Russo e Casettari sottotono. Ora la sosta è vicina, ci dispiace per questa partita perché avremmo voluto salutare nel modo miglior il nostro pubblico, offrendo una prestazione diversa, ma vedremo di rifarci a Serravalle”.

Tabellino:

Basket Follo – Basket Trecate 61-77

Basket Follo: Russo 7, Steffanini N. 4, Delibasic 23, De La Cruz 11, Casettari 4, Tardivi, Steffanini L. Benites 2, Scarpa, Rege Cambrin 12. Allenatore: Danilo Gioan. Aiuto allenatore: Lorenzo Fambrini.

Basket Trecate: Peroni 15, Larizzate 2, Scrocco 13, Gambaro 6,Scaglia 3, Garavaglia, Fortini 6, Gerli 9, Colombo 18, Cantone 5. Allenatore: Angelo Carina. Aiuto allenatore: Roberto Calcaterra.

Parziali: 18-26, 29-38, 45-57.
Arbitri: Federico Berger di Savigliano (CN) e Marco Recenti di Alba (CN).

Più informazioni su