laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Lega Nord Liguria, domani a Genova incontro pre-natalizio con militanti e simpatizzanti

Più informazioni su

Il segretario regionale Sonia Viale: “Renzi con il suo PD ha preparato  l'ennesima beffa per gli alluvionati ed il 22 dicembre scadrà il termine per il pagamento dei tributi sospesi. È ora di mandare a casa chi non difende i cittadini. La Lega Nord Liguria è  pronta per affrontare le sfide elettorali del 2015  e domani si riunisce a Genova per i consueti auguri natalizi”.

GENOVA – «A dieci giorni esatti da Natale il governo Renzi presenta sotto l’albero una nuova beffa per gli alluvionati liguri che entro il 22 dicembre dovranno effettuare gli adempimenti e i versamenti tributari, prima sospesi fino al 20. Proprio una bella strenna natalizia da parte del Pd». Così Sonia Viale, segretario regionale della Lega Nord Liguria, dichiara annunciando l’aperitivo pre-natalizio, aperto ai militanti e ai simpatizzanti del Carroccio, in programma per domani, martedì 16 dicembre, alle 18.30 al bar Elisir di via Cesarea 42 a Genova.
«Sarà l’occasione anche per un bilancio di fine anno dell’attività sul territorio del nostro Movimento – dice Viale – e per fare il punto in vista delle Regionali del prossimo anno. La Lega Nord in Liguria è pronta a mandare a casa il partito delle tasse camuffato dalle false promesse di Renzi che, con Burlando & C., ha portato la nostra regione in fondo al baratro.
Questo 2014, ormai agli sgoccioli, ci ha dato la certezza di un crescente apprezzamento da parte dei cittadini che sono stufi delle chiacchiere di Renzi, delle liti interne al Pd incapace a risolvere i veri problemi dei cittadini. I liguri sono gente concreta che non si fa incantare dalle promesse fasulle di certi “comici” di strada, che non fanno neppure più tanto ridere e che, ormai al capolinea, cercano l’autoaffermazione sul web o sbandierando iniziative referendarie chiaramente incostituzionali.
Il successo di queste prime giornate di tesseramento riscontrato ai nostri gazebo sparsi per la Liguria, gli incontri pubblici affollati e l’obiettivo delle 500 mila firme raggiunto per il referendum contro la vergognosa riforma Fornero, oltre all’ottimo risultato ottenuto alle elezioni in Emilia Romagna sono la dimostrazione tangibile che la Lega Nord c’è, sta crescendo con il nostro segretario federale Matteo Salvini ed è pronta ad affrontare, in forze e in salute, i prossimi appuntamenti elettorali del 2015».

Alle 18.30 appuntamento con la stampa al bar Elisir. Oltre al segretario regionale Sonia Viale, saranno presenti: il vicesegretario federale Edoardo Rixi, i consiglieri regionali Maurizio Torterolo e Francesco Bruzzone, il segretario provinciale di Genova Franco Senarega e il suo vice Stefano Garassino .

Più informazioni su