laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Finanziaria 2015. Rossetti: confermata esenzione IRPEF sui redditi fino a 28.000 euro

Più informazioni su

GENOVA – “Malgrado le difficoltà di bilancio e i continui tagli del Governo il risultato di gestione del sistema sanitario regionale consente alla Regione Liguria di confermare l’esenzione dall’addizionale regionale Irpef per i redditi fino a 28.000 euro per il 2015”. Lo ha detto l’assessore regionale al bilancio Pippo Rossetti presentando l’emendamento alla Finanziaria che esonera 760.000 contribuenti liguri dal pagamento dell’Irpef regionale anche per il 2015, confermando così la scelta di tutelare le famiglie piu’ deboli e i loro consumi sul territorio. Inoltre è stata introdotta, per il 2016,  una norma di salvaguardia del valore di 130 milioni di euro, nel caso in cui non ci fossero riduzioni di tagli da parte dello Stato. E’ stata inserita quale emendamento al bilancio di previsione 2015 e potrà prevedere un aumento delle addizionali regionali dell’IRPEF.  “E’ nostra intenzione evitare tutto questo – spiega Rossetti –  e anzi procedere nella riduzione delle addizionali IRPEF, come abbiamo fatto fin’ora, esentando i redditi fino a 28.000 euro lordi l’anno e restituendo 150 milioni ai liguri dal 2008 ad oggi. Il nostro obiettivo è quello di continuare  nella politica di spending review che ha caratterizzato questa Giunta, attraverso azioni ulteriori di riorganizzazione e razionalizzazione dell’Ente. Ma se il Governo dovesse confermare i tagli previsti nella Legge di Stabilità siamo costretti ad accantonare virtualmente una somma ipotetica che potrà prevedere un aumento delle addizionali  su tutti gli scaglioni di reddito previsti dallo Stato”.

Più informazioni su