laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Paita e Rossetti: siglato accordo tra regione e sindacati su distribuzione funzioni

Più informazioni su

Entro l’anno approvazione DDL su fondo da 1 milione

GENOVA – E’ stato siglato questo pomeriggio un accordo tra Regione Liguria e le organizzazioni sindacali per la ridistribuzione delle funzioni fino ad oggi in capo alle Province. Lo hanno comunicato gli assessori regionali competenti in materia Raffaella Paita e Pippo Rossetti, al termine dell’incontro del tavolo di monitoraggio sul riordino istituzionale. “Entro fine anno – hanno comunicato gli assessori – porteremo in Giunta il disegno di legge sul riordino delle funzioni che prevede contestualmente lo stanziamento di 1 milione di euro a copertura dei costi relativi ai trasferimenti delle competenze dalle province”. In pratica il nuovo ddl  formalizzerà l’assegnazione delle competenze, fino ad oggi in capo alle province riguardanti la formazione professionale, la difesa del suolo, il turismo, caccia e pesca. Sulla base dell’accordo siglato oggi altre funzioni potranno essere attribuite ai Comuni in forma associata, attraverso convenzioni con il personale delle province, tenendo conto che  Parlamento e Governo stanno ancora discutendo con le Regioni  riguardo alle prospettive delle Province. “Ci sono ancora in discussione diversi provvedimenti – hanno ribadito Paita e Rossetti – in primo luogo l’applicazione della  pre Fornero a Province, Comuni e Regioni; in secondo luogo, la rinegoziazione del debito delle province; quindi provvedimenti e proposte relative alla questione dei beni”.

Più informazioni su