laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

FILT-CGIL e UILTRASPORTI-UIL non presenzieranno all’incontro con il ministro Lupi

Più informazioni su

LA SPEZIA – Le scriventi Organizzazioni Sindacali, unitamente alle rispettive RSA, comunicano che non presenzieranno all'incontro odierno con il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture On. Maurizio Lupi, previsto presso la sede dell'Aurorità Portuale della Spezia.

Le motivazioni della mancata partecipazione sono riconducibili alla vertenza che riguarda i dipendenti di tutte le Autorità Portuali del nostro Paese che, per  causa di una discutibilissima norma legislativa ,sono stati equiparati ai lavoratori della Pubblica Amministrazione pur essendo assoggettati ad un rapporto di lavoro di natura privata.

Questo intervento legislativo, che interferisce in modo illegittimo nella libera contrattazione tra le Parti,non solo crea crea un pericoloso precedente dal punto di vista giuridico,ma sta determinando consistenti perdite salariali per i lavoratori delle Autorità Portuali, costretti a far valere i propri diritti nelle sedi giudiziarie.

Nonostante i vari incontri tenutisi tra  il Ministero Infrastrutture e Trasporti e le nostre Segreterie Nazionali,e molti impegni presi da parte del Dicastero per trovare una soluzione legislativa che chiarisse definitivamente la posizione dei suddetti lavoratori,a distanza di due anni ,non si sono ancora trovate le opportune soluzioni.

Pertanto di fronte all'immobilismo dimostrato da parte del   Ministero Infrastrutture e Trasporti,
FILT-CGIL  e UILTRASPORTI-UIL, non sono nelle condizioni di rendere omaggio ad un rappresentante del Governo che sta creando grossi problemi ai lavoratori delle Autorità Portuali e non solo.

FILT-CGIL Fabio Quaretti
UILTRASPORTI-UIL Marco Furletti

Più informazioni su