laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Serie B corsara a Viareggio vede vicino la vetta della classifica

Più informazioni su

SARZANA – La seconda squadra del Carispezia Hockey Sarzana continua la serie di vittorie battendo al Dorando Petri di Viareggio l’ SPV Vecchia Viareggio con il punteggio di 5 a 2. La squadra rossonera deve comunque sudare nel secondo tempo per arginare la reazione dei padroni di casa trascinati dalla nazionale azzurra Galeazzi Giulia. Protagonisti per i rossoneri Matteo De Rinaldis  e Andrea Perroni con due reti. Squadra quella rossonera che vede ora molto vicino il vertice della classifica e sfiderà nella prossima gara dell’11 gennaio ultima del girone d’andata il Forte dei Marmi al Vecchio Mercato. (nella foto Andrea Perroni autore di due reti).

SPV VECCHIA VIAREGGIOCARISPEZIA HOCKEY SARZANA 2 – 5 (0 – 3)

SPV VECCHIA VIAREGGIO: Limena Francesco, Galleni, Latini, Galeassi Giulia (1),  Tarabella (1), Bertolucci, Vannucci Cinzia, Trovalusci, Corfini.  Allenatore Limena Andrea.
 
CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Perroni Alessi (Berretta), Cirami, Vatteroni, Perroni Andrea (2),  Louzi (1), De Rinaldis (2), Terracciano, Cuppari, Grassi.  Allenatore Berretta Giovanni.
 
Arbitro: Sig. Donato Minonne (LU)
 
Terza vittoria consecutiva del Carispezia Hockey Sarzana di serie B che batte l’ SPV Vecchia Viareggio al Dorando Petri di Viareggio, formazione toscana che come da consuetudine schiera alcune atlete nel suo roster, per l’occasione Cinzia Vannucci e  la nazionale azzurra Giulia Galeassi,  una delle migliori azzurre ai recenti mondiali disputati in Francia dove la Nazionale Italiana guidata da Gianni Massari ha conquistato un pregevole quinto posto. Ma veniamo alla gara: Carispezia in vantaggio  al 5’,35” con Louzi che sfrutta  l’assist di Andrea Perroni e mette la sfera alla spalle di Limena. Raddoppia la formazione rossonera guidata per l’occasione da Giovanni Berretta al 7’,46” con De Rinaldis servito da Andrea Perroni.  Al 9’,40” ancora Sarzana in rete con Andrea Perroni al termine di una pregevole azione personale. Partita che di fatto sembra chiusa con la formazione rossonera che sfiora più volte la quarta rete e solo la bravura di Francesco Limena tiene ancora a galla la formazione Viareggina. Perfetta anche la prestazione di Alessio Perroni che terrà inviolata la sua porta al termine della prima frazione di gioco per poi lasciare spazio a Mirko Berretta nella seconda parte della gara, parziale del primo tempo che viene fissato  sul risultato di tre a zero a favore della formazione rossonera. Nel secondo tempo la formazione di casa reagisce e dopo aver messo alle corde il Carispezia trova al rete al 34’,40” con Tarabella bravo a finalizzare un’azione di contropiede. Rossoneri che soffrono ma poi nell’ arco di 10 secondi chiudono di fatto la partita al 44’,07” Andrea Perroni  con una bella azione personale porta il parziale sul 4 a 1 e dieci secondi dopo De Rinaldis  è lesto a mettere in rete una palla vagante nell’area viareggina. Al 48’,36” rigore per il Viareggio per fallo di Grassi su Galeassi, si incarica della battuta Giulia Galeassi rigorista anche della Nazionale femminile e batte Berretta. Il suono della sirena sancisce la vittoria per il Carispezia con il punteggio di 5 a 2. Con questo successo la formazione di Carlos Sturla scala ancora la classifica intravedendo la vetta della classifica.

Ultimo appuntamento del girone andata Sabato 12 Gennaio al Vecchio Mercato contro l’Alimac Forte dei Marmi.   

Più informazioni su