laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il top player ed il giovane della Pro Vercelli: Da Ettore Marchi a Niccolò Belloni

Più informazioni su

Ettore Marchi

L'esperto attaccante è il cannoniere dei piemontesi con 13 reti messe a segno. Il giovane esterno è passato anche dalle giovanili aquilotte.

LA SPEZIA – Lo Spezia è chiamato al riscatto in una partita contro la Pro Vercelli che, come spesso avviene in serie B contro qualunque avversario, potrebbe nascondere insidie.

I piemontesi si trovano in una posizione di classifica tutt’altro che spiacevole: sono solo a 5 punti dalle aquile e sperano di poter fare risultato al Picco.

Tra i giocatori a disposizione di Mister Scazzola spiccano l’esperto Ettore Marchi e il giovane Niccolò Belloni.
Marchi, classe 1985, è molto utile per la sua duttilità che gli permette di poter giocare su tutto il fronte offensivo. Pur preferendo giocare esterno rende al meglio quando gioca prima punta e ciò è dimostrato dalle reti che ha messo a segno. In questa annata calcistica ha collezionato 25 presenze e 13 gol, il suo valore di mercato si aggira intorno ai 900mila €.

Dall’Inter Primavera è approdato, con la formula del prestito tra le fila dei bianchi, Niccolò Belloni, classe 1994, cresciuto nelle giovanili dello Spezia. Ala destra molto tecnica, dotato di intelligenza tattica, mancino naturale che viene spesso schierato sulla destra per sfruttare al meglio il suo dribbling a rientrare. Possedendo un ottimo uno contro uno, punta spesso il diretto avversario per poi entrare in area di rigore e rendersi pericoloso. Non è alla sua prima esperienza nella serie cadetta, avendo militato nel 2013/2014 nel Modena; il suo valore di mercato è di 500mila €.

Lo Spezia deve battere la Pro Vercelli per dimenticare la sconfitta del “Renato Curi” e risalire la classifica
C’è da battere un colpo per tutto l’ambiente.

 

Elena Milazzo – © Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su