laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La storia ci ha mentito. Petacco ha spiegato il perché all’aperitivo letterario del Rotaract

Più informazioni su

LA SPEZIA – La storia ci ha mentito. Quindi poco importa che la abbiano scritto i vincitori, i vinti o gli storici.
Per Arrigo Petacco c’è poco da dire o da pensare. La storia ci ha mentito. Ma lo stesso Petacco non ci dice la verità, perché dietro al titolo del suo ultimo romanzo, appunto “La storia ci ha mentito”, edito da Mondadori, vi è molto da dire, vi è tanto da raccontare, tantissimo da riportare alla luce del sole e ancor di più su cui educare.

Nel suo tour di presentazione, quindi, non poteva mancare una tappa dedicata al Rotaract Club della Spezia che, dietro l’organizzazione dello stesso Presidente Oscar Teja e del socio Gianluigi Sem, ha voluto organizzare e dedicare un aperitivo letterario riempiendo i saloni del Circolo Ufficiali della Marina Militare.

Un paio d’ore durante le quali lo storico e scrittore spezzino ha voluto analizzare le principali tappe della storia moderna italiana e portare a conoscenza della platea presente alcuni episodi poco conosciuti, che hanno però scritto le pagine del nostro paese, rapendo con la sua narrazione a braccio, senza alcun appunto scritto, la numerosissima platea presente.
Fascismo, liberazione, ricostruzione, foibe: tappe imprescindibili e fondamentali dell’italica storia che però necessitano ancora oggi di chiarimenti e verità, dato che alcune notizie o dati sono giunti a noi in modo errato o non totalmente corretto.

Prossimo appuntamento con i ragazzi del Rotaract spezzino, martedì 10 marzo in Confindustria, dalle ore 17:30 con l’evento “Quando il lavoro si crea”.

Più informazioni su