laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Mister Bjelica: “Grande reazione dopo il loro vantaggio, è questo lo Spezia che voglio”

Più informazioni su

"Abbiamo cambiato completamente la partita con gli innesti di Giannetti e Kvrzic, ma anche cambiando modulo offensivo, ribaltando la gara e forse meritando di vincerla"

Mister Nenad Bjelica accetta il pareggio a denti stretti, sapendo che alla fine è il risultato più giusto, ma probabilmente in cuor suo imprecando per l’occasione gettata via ad un soffio dalla fine.

Ai microfoni di sky l’allenatore spezzino commenta così il match con gli etnei: “Non sono molto soddisfatto di come è andata, perché voglio sempre vincere, comunque deve dire che il pareggio è giusto e lo accettiamo“.

Una partita che ha avuto sprazzi favorevoli al Catania ed altri favorevoli a voi: “Abbiamo cambiato completamente la partita con gli innesti di Giannetti e Kvrzic, ma anche cambiando modulo offensivo, è vero che il Catania sull’uno a zero ha avuto l’occasione per raddoppiare, però noi abbiamo preso in mano la partita, l’abbiamo ribaltata segnando due reti e dominandola, tanto che forse meritavamo anche di vincerla, ma non è andata così“.

Sembra che siate la squadra che arriva meglio nei finali di partita nell’ultimo periodo: “Abbiamo dimostrato anche oggi la nostra ottima condizione fisica, ma il fatto che arriviamo a giocarci la partita sino all’ultimo è determinato anche dalla voglia di vincere che ci mette la squadra, un gruppo che non molla mai. L’unica cosa è che vorrei che questa intensità di gioco e voglia di giocare offensivi, la squadra riuscisse ad averla per 90 minuti, non solo in alcuni tratti di gara o nei finali, ma questo è un aspetto che dobbiamo sicuramente migliorare e ci proveremo in futuro“.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su