laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Grand Prix d’Italia: partita da Verona la stagione agonistica

Più informazioni su

SARZANA – Ha preso ufficialmente il via nel nuovo centro d’eccellenza sportiva del “Bottagisio” la stagione agonistica 2015 della canoa fluviale discesa, prima prova valida per il circuito Grand Prix d’Italia. L'evento, organizzato dal Canoa Club Verona, ha visto al via oltre 250 discesisti della specialità, con atleti provenienti da ogni parte d’Italia. Le gare si sono snodate lungo il tratto del fiume Adige recentemente attrezzato, con partenza dall’impianto sportivo Bottagisio Chievo a Dogana Vecchia. Sabato si è svolta la Classic Race, mentre domenica si è disputata la Sprint Race. Sfide in corrente per gli specialisti della lunga distanza e dello sprint delle categorie Ragazzi/e, Junior, Senior e Master che si sono cimentati in percorsi dai 400 mt ai 6 km. In acqua anche i baby della specialità appartenenti alle categorie giovanili, con percorsi adatti alle rispettive categorie di gara.

Al via della competizione la Squadra del Centro Sportivo Agonistico (C.S.A.) di Canoa Fluviale della Marina Militare di Luni – Sarzana. Il team dei “Blu Navy, sotto l’attenta guida del Dirigente 1° Maresciallo Luogotenente Aniello RICCIARDI e degli allenatori e atleti Sottocapo Mariano BIFANO e Sottocapo Marco SALOGNI, si è presento al via della competizione con 19 canoisti iscritti nelle differenti specialità, sia maschili sia femminili, ed ha messo in luce, ancora una volta, la propria compattezza, piazzando atleti in tutte le discipline.

Da segnalare, per gli atleti militari, gli eccellenti risultati conseguiti (RICCIARDI Marlene, BIFANO Mariano e SALOGNI Marco) a dimostrazione dell’ottima condizione di forma, portando a casa 4 medaglie (3 oro, 1 argento e 1 bronzo).
Il Team della Marina Militare ha raccolto un bottino complessivo di 33 medaglie: 10 oro, 14 argento e 9 bronzo, oltre ai numerosi piazzamenti.

Questa gara ha permesso agli atleti e ai tecnici di valutare lo stato di forma dopo gli intensi mesi di preparazione invernale, in vista degli appuntamenti di selezione e di Campionato Italiano.
Dopo Verona, il Grand Prix farà tappa a Città di Castello (PG) il 21-22 marzo, a Laino Borgo il 12 aprile, a Perugia il 10 maggio, prima di concludersi a Pescantina il 5-6 settembre.
 
RISULTATI OTTENUTI DAGLI ATLETI DI LUNI NEI DUE GIORNI DI GARE
Classic Race 07 marzo 2015

PRIMO POSTO
C1 Senior RICCIARDI Marlene; K1 Allieve GERVASTRI Elisa; C1 CD B BEDINI Davide; C2 Ragazzi GERVASTRI Pietro e GIANNINONI Leonardo.

SECONDO POSTO
K1 Senior BIFANO Mariano; C1 Junior RAZZAUTI Valentina; K1 Allieve SILBA Serena Tania; K1 CD A BEDINI Sofia; K1 Ragazze BARBIERI Irene; C1 CD A MILANI Matteo.

TERZO POSTO
C1 Ragazzi ERRIQUEZ Federico; K1 CD A PIERONI Luca; K1 Ragazzi PIERONI Andrea.

ALTRI PIAZZAMENTI
C1 Ragazzi PISTIDDA Lorenzo 4°; K1 CD A BERTOGLI Matteo 6°; K1 CD B GIOVANNELLI Manuel 10°; K1 Junior SIMONAZZI Alberto 12°; K1 Ragazzi IANNOTTA Marco 7° e BAUDONI Andrea 16°.
 
Sprint Race 08 marzo 2015

PRIMO POSTO
K1 Senior BIFANO Mariano; C1 Senior RICCIARDI Marlene; C1 Ragazze BARBIERI Irene; K1 Allieve GERVASTRI Elisa; C1 CD A MILANI Matteo.

SECONDO POSTO
C1 Junior RAZZAUTI Valentina; K1 Allieve SILBA Serena Tania; K1 Ragazze BARBIERI Irene; C2 Junior CATTOZZI Luca e SIMONAZZI Alberto; C2 Ragazzi BAUDONI Andrea e PIERONI Andrea; K1 Ragazzi PIERONI Andrea; C1 CD B BEDINI Davide.

TERZO POSTO
C1 Senior SALOGNI Marco; K1 Junior RAZZAUTI Valentina; C1 Junior CATTOZZI Luca; C1 Ragazzi PISTIDDA Lorenzo; C2 Ragazzi GERVASTRI Pietro e GIANNINONI Leonardo; K1 Ragazzi IANNOTTA Marco.

ALTRI PIAZZAMENTI
K1 CD A BEDINI Sofia 4°; K1 Senior RICCIARDI Marlene 6°; C1 Ragazzi ERRIQUEZ Federico 4°; K1 CD A BERTOGLIO Matteo 4° e PIERONI Luca 5°; K1 CD B GIOVANNELLI Manuel 11°; K1 Junior SIMONAZZI Alberto 12°; K1 Ragazzi BAUDONI Andrea 11° e PISTIDDA Lorenzo 12°. 

Più informazioni su