laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Serie B, l’analisi della trentesima giornata

Più informazioni su

Carpi sempre più lanciato verso la serie A. Tengono il passo Bologna e Avellino. Catania bloccato dallo Spezia. Caos Varese: ritorna Bettinelli.

La trentesima giornata del campionato cadetto vede l'allungo del Carpi che, dopo la vittoria di Latina, si porta a più 10 sulla terza posizione, occupata dall'Avellino.

Proprio i campani stendono due a zero il Bari, rimanendo così in scia del Bologna, vincitore in rimonta sul campo di un Varese sempre più nel caos: dopo aver ingaggiato soltanto dieci giorni fa Davide Dionigi, infatti, la società lombarda, con una mossa che ha dell'incredibile, decide di esonerare l'ex tecnico di Taranto e Cremonese, richiamando così Bettinelli.

Pari spettacolo in quel di Pescara dove i padroni di casa, in vantaggio per due volte, devono arrendersi nel finale ad un Vicenza mai domo.

Si risolleva il Livorno di Gelain, sotto di un gol nel match casalingo contro la Ternana, ma cinico nel ribaltare il risultato grazie alle reti di Luci, Siligardi e Pires.

Perde invece una grande occasione il Frosinone, sconfitto a Modena dalla rete di Garritano. Subito una gioia, dunque, per la coppia Melotti – Pavan, all'esordio in panchina dopo l'esonero di Novellino.

Ancora lontani i tre punti per il Catania che, nell'incontro del Massimino contro lo Spezia, passa prima con Maniero, subendo poi i gol di Datkovic e Migliore. Allo scadere, il gol di Calaiò evita la disfatta. 

Gli etnei vengono così superati dal Crotone, a quota 31 dopo i tre punti conquistati ai danni di un Trapani sempre più in crisi.

Rimanendo in coda, vittoria preziosissima della Virtus Entella nell' ostica sfida interna contro il Cittadella: finisce due a uno per i liguri che superano così i veneti, portandosi a quota 36.

Infine, pari a reti bianche nelle sfide tra Perugia – Lanciano e Pro Vercelli – Brescia.

Nel dettaglio, risultati e marcatori della trentesima giornata:

Entella-Cittadella 2-1 Marcatori: 20′ pt Staiti (E), 35′ st Costa Ferreira (E), 43′ st Cappelletti (C)

Avellino-Bari 2-0 Marcatori: 24’ pt D’Angelo (A), 39’ st Trotta (A)

Catania-Spezia 2-2 Marcatori: 7’ st Maniero (C), 26’ st Datkovic (S), 43’ st Migliore (S), 90’ st Calaiò (C)

Crotone Trapani 1-0 Marcatori: 25’st Torregrossa (C)

Latina-Carpi 0-1 Marcatori: 14’ pt Di Gaudio (C)

Livorno-Ternana 3-1 Marcatori: 9’ pt Ceravolo (T), 28’ pt Luci (L), 35’ pt Siligardi (L), 28’ st Appelt Pires (L)

Modena-Frosinone 1-0 Marcatori: 45’ pt Garritano (M)

Perugia-Lanciano 0-0

Pescara-Vicenza 2-2 Marcatori: 13’ st Melchiorri (P), 21’ st Cinelli (V), 37’ st Brugman (P), 46’ st Cocco (V)

Pro Vercelli-Brescia 0-0

Varese-Bologna 1-3 Marcatori: 45’ pt Corti (V), 15’ e 20’ st Cacia (B), 37’ st Gianluca Sansone (B)

La classifica dopo trenta turni:

Carpi 59 punti, Bologna* 51, Avellino 49, Vicenza 48, Frosinone 47, Livorno 47, Pescara 43, Spezia 43, Perugia 40, Lanciano 40, Bari 37, Modena 36, Ternana 36, Entella 36, Pro Vercelli 35, Trapani 34, Latina 34, Cittadella 34, Brescia 33, Crotone 31, Catania 30, Varese** 28.

(*) 1 punto di penalizzazione

(**) 3 punti di penalizzazione

Il prossimo turno:

13/03/2015 Spezia Livorno

14/03/2015 Perugia Pro Vercelli

14/03/2015 Cittadella Crotone

14/03/2015 Carpi Pescara

14/03/2015 Bari Varese

14/03/2015 Frosinone Virtus Entella

14/03/2015 Brescia Latina

14/03/2015 Trapani Ternana

14/03/2015 Lanciano Avellino

15/03/2015 Bologna Modena

16/03/2015 Vicenza Catania

La classifica marcatori:

15: Ettore Marchi ( Pro Vercelli ), Emanuele Calaiò e Riccardo Maniero ( Catania )

14: Luigi Castaldo ( Avellino ), Pablo Granoche ( Modena )

13: Jerry Mbakogu ( Carpi ), Cocco ( Vicenza )

12: Daniele Vantaggiato ( Livorno )

11: Andrea Catellani ( Spezia )

10: Andrea Caracciolo ( Brescia ), Matteo Mancosu ( Trapani – Bologna )

Andrea Licari

Più informazioni su