laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

I circoli PD delle 5 Terre sulla questione Unione dei Comuni

Più informazioni su

MONTEROSSO – I 3 Circoli PD di Monterosso, Riomaggiore e Vernazza esprimono un netto dissenso rispetto alla scelta delle Amministrazioni Comunali dei 3 comuni delle 5 Terre sull'Unione dei Comuni.
 
Assistiamo a polemiche pretestuose dei sindaci con reciproche attribuzioni di responsabilità “tutte interne” con prese di posizione esclusivamente personali senza tenere conto degli obblighi di rispetto e di democrazia verso le proprie comunità.
 
Negli incontri organizzati dalle tre Amministrazioni comunali di Monterosso, Vernazza e Riomaggiore, fortemente richiesti dalla cittadinanza,  gli stessi sindaci hanno più volte dichiarato le loro responsabilità per non aver coinvolto i cittadini in decisioni così importanti e decisive per il nostro territorio.
 
I comportamenti successivi a  questa ammissione di responsabilità non sono stati coerenti,  anzi si continua su posizioni intransigenti.
 
Non si possono tenere divise realtà territoriali che hanno le stesse caratteristiche storiche, economiche e sociali con decisioni unilaterali che creano confusione sul marchio delle Cinque Terre con conseguenze negative sull’intero sistema produttivo.
 
Il nostro impegno e' sempre stato quello di sostenere  le ragioni e le volontà delle comunità locali che chiedono una cosa sola:  
 
le Cinque Terre devono restare unite, in quanto patrimonio mondiale dell’umanità come riconosciuto dall’UNESCO.
 
Pertanto chiediamo ai Sindaci dei Nostri Comuni, di uscire dalle Unioni recentemente costituite e, riaprire il confronto UNITARIO con l'Unico obbiettivo di tenere insiemi, in una nuova Unione, i 3 Comuni delle 5 Terre.

Circolo PD Monterosso
Circolo PD Riomaggiore
Circolo PD Vernazza

Più informazioni su