laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Meno cinque ai play off: per il Follo, un nuovo impegno fondamentale a Bra

Più informazioni su

FOLLO – Meno cinque partite campali al termine della regular season: obiettivo, centrare il terzo posto nella griglia play off. Per questo, per il Basket Follo, sarà indispensabile, dopo la pausa per le Final Eight di Coppa Italia, centrare anche il nuovo impegno di campionato contro il Basket Team 71, in programma domani pomeriggio alle ore 18 al Palasport di Bra. La classifica (il club presieduto da Attilio Amadori nel gruppone delle terze a quota 30 con Trecate e Domodossola, i piemontesi decimi) e il precedente stagionale di 64 a 59 per i biancocelesti, reduci dalla vittoria contro il Moncalieri, fanno ben sperare, ma sarà l’atteggiamento mentale a risultare decisivo: “Ci siamo alleanti bene, con intensità e ritmo – fa sapere alla vigilia il viceallenatore Lorenzo Fambrini – e abbiamo visti grandi progressi nel roster, giovani compresi. Sappiamo di aver il favore del pronostico, ma come ha dimostrato l’ultima gara da noi disputata, dovremo giocarci tutta la partita fino in fondo, con la testa sgombra: noi abbiamo un obiettivo da centrare e per questo sentiremo il peso maggiore. Siamo ben consci dell’importanza di questa quintultima finale”. Roster in gran forma eccetto Casettari: il lungo non si è allenato ieri e giovedì a causa della febbre, e la sua presenza è in forse. Dirigeranno l’incontro Gianluca Danese di Moncalieri (TO) e Alberto Regis di Cigliano (VC).

Più informazioni su