laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Guerri: “Mezza città svegliata da un rumore insopportabile proveniente dall’area marittima”

Più informazioni su

LA SPEZIA – "Dalle prime ore di stamattina un rumore insopportabile e assiduo si sta abbattendo sui quartieri del Ponente cittadino. È un rumore incessante che sale sicuramente dalle aree marittime (non è chiaro se dal porto o dall'Arsenale) e che, per quello che al momento abbiamo potuto verificare, si sente fortemente nelle zone di Pegazzano, Fabiano, Marola, Cadimare e delle retrostanti alture fino addirittura a Campiglia. In molti hanno lamentato di essere stati svegliati intorno alle 4 e di non essere più riusciti a dormire. Questo anche in abitazioni munite di finestre di ultima generazione, che garantiscono un ottimo isolamento acustico. Attualmente il fastidiosissimo rumore non ha accennato a diminuire. Si tratta sicuramente di un rumore che non può ascriversi alle normali attività portuali o marittime". Con questa denuncia il consigliere comunale Giulio Guerri, portavoce della lista "Per la Nostra Città", ha segnalato al Comune, all'Asl e alla Capitaneria di Porto il grave disagio che sta colpendo dall'alba di stamani la popolazione del Ponente cittadino.

"Ci sono i presupposti per un danno, non solo alla vivibilità dei luoghi – cosa che è già di per sé grave- (prosegue Guerri) ma anche alla salute. Pretendiamo che le autorità preposte per legge a tutelarla, a partire dal Sindaco che è la massima autorità sanitaria locale, si attivino immediatamente per individuare la fonte di questo rumore e per farlo cessare, assicurando al tempo stesso l'attivazione di misure preventive e – se del caso – anche sanzionatorie, affinché questo grave disagio non abbia più a ripetersi. Sarebbe molto grave se questo non accadesse e se i cittadini si ritrovassero nelle prossime ore a continuare a subire questa vera e propria tortura acustica",

Più informazioni su