laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le produzioni agroalimentari della Provincia in preparazione dell’Expo 2015

Più informazioni su

LA SPEZIA – Il Rotary Club della Spezia organizza un incontro nella Sala Multimediale di Tele Liguria Sud lunedì 23 marzo alle 17,00 su “Le produzioni agroalimentari della Provincia  in preparazione dell’Expo 2015. Valorizziamo insieme il nostro territorio.”

Dopo aver promosso e organizzato l'incontro della città con i rappresentanti delle maggiori Compagnie che operano con le navi da crociera nel porto della Spezia in preparazione della nuova stagione 2015, il Rotary Club propone, un incontro pubblico su “Le produzioni agroalimentari del nostro territorio in preparazione dell’Expo 2015”.
Il fine rimane quello di contribuire alla valorizzazione e alla connessa protezione e promozione del nostro territorio. L'incontro pubblico, preceduto da due meeting al Rotary, uno sul vino e uno sull'olio, si terrà lunedì 23 marzo 2015  ore 17 nella Sala Multimediale di Tele Liguria Sud. Dopo i saluti del Presidente del Rotary Giampaolo Chiappini, sono stati invitati a intervenire il Presidente della Provincia Massimo Federici e il Presidente della  Camera di Commercio Gianfranco Bianchi. Seguirà la relazione di Silvio Barbero Vice Presidente dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Slow Food): “Qualità alimentare e ambiente: buono, pulito e giusto”.

Subito dopo sarà Renato Oldoini, socio del Rotary,  ad illustrare le produzioni di qualità caratteristiche del territorio, alle quali seguiranno brevi presentazioni di ogni produzione: per l'Olio Armando Schiffiniper il Vino Paolo Bosoni e Matteo Bonanini per la Cantina 5 Terre, per il Miele Andrea Sottanisper lo Zafferano  di Campiglia Pierpaolo Braccoper i mitili e le ostriche Paolo Varrella dei Miticoltori Spezzini e per la Valle del Biologico Sergio Traverso direttore Ars food, Varese Ligure e Cooperativa Casearia Val di Vara.

Conduttori e moderatori dell'incontro saranno i giornalisti Enzo Millepiedi e Riccardo Sottanis. L'incontro a Tls è, come detto, pubblico e sono stati invitati a partecipare tutte le rappresentanze delle categorie interessate della produzione, del commercio, del turismo e dei consumatori, degli Istituti professionali del turismo e i sindaci del territorio.

Più informazioni su