laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’Enoteca Regionale della Liguria al Vinitaly 2015

Più informazioni su

VERONA – Grande soddisfazione per Roberto Petacchi dell’azienda agricola Giacomelli di Castelnuovo Magra che stamane, domenica 22 marzo, ha ricevuto dalle mani del Ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina  il premio  come “Benemerito 2015” con la “Gran Medaglia Cangrande” assegnata ogni anno da VeronaFiere ad un viticoltore per regione.
Ad accompagnare Roberto Petacchi alla premiazione l’assessore regionale all’agricoltura, Giovanni Barbagallo e il presidente dell’Enoteca Regionale della Liguria Federico Ricci.

“Tanta soddisfazione e anche emozione – commenta Roberto Petacchi – . Un riconoscimento inaspettato che credo premi la passione e la volontà che ci vogliono di fare bene il mio lavoro. Devo dire che negli anni la produzione ligure ha raggiunto ottimi livelli e anche il successo dei nostri vini conferma che il prodotto è apprezzato dal pubblico non solo italiano ma anche straniero”.

Domani, 24 marzo, alle 13 una vera e propria novità: l’Enoteca Regionale della Liguria e la Valle d’Aosta sanciranno un patto di amicizia e di scambio per la reciproca valorizzazione delle produzioni vinicole. Oltre ad aver creato un telone promozionale (“Liguria e Valle d’Aosta due anime eroiche”), alle 13 si terrà una disfida sui bianchi delle due regioni, un primo incontro che prelude ad una serie di appuntamenti dove le due regioni proveranno a far conoscere di più e meglio i rispettivi vini. 

Ma è tutto il movimento del vino ligure che al Vinitaly 2015 sta conoscendo un momento di grande attenzione con rappresentanti nazionali e internazionali pronti a stipulare accordi commerciali importanti. Nei prossimi giorni si terranno anche due importanti incontri tra l’Enoteca Regionale della Liguria e rappresentanti elvetici e australiani per verificare opportunità di promozione e commerciali in questi territori.

Più informazioni su