laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“L’Orto d’Italia”

Più informazioni su

Confederazione Italiana Agricoltori La Spezia

SARZANA – In questo momento storico, caratterizzato da una generalizzata caduta delle attività produttive tradizionali, il settore primario dell'agricoltura riesce a dare positivi segnali di crescita, in particolar modo ove progetti di carattere innovativo incontrano l'interesse del consumatore.
Anche per quel che riguarda l'agricoltura spezzina e, nello specifico, quella della Val di Magra, si sente la necessità di un rilancio che la porti nuovamente all'attenzione di una vasta platea di potenziali acquirenti.

L’idea proposta da Oscar Farinetti è senza dubbio positiva in quanto la piana di Marinella si presta molto bene ad un investimento agricolo importante di questo genere.
L’Orto d’Italia dovrà però avere un occhio di riguardo verso le produzioni tipiche locali; dovranno crearsi delle sinergie con le aziende già operanti sul territorio, non soltanto per i prodotti freschi ma anche per tutta la gamma dei prodotti trasformati o lavorati. 
Grazie a questo importante progetto di marketing la nostra agricoltura potrà essere conosciuta nel mondo e questo sarà di stimolo per una crescita comune del settore agricolo della Valle del Magra ed in particolare per quelle aziende che già hanno creduto ed investito in questa terra.

La Cia La Spezia si rende disponibile per sviluppare un progetto globale di rilancio dell’agricoltura della vallata coinvolgendo anche le molte aziende agricole presenti, con le loro specificità e produzioni di eccellenza, che oggi riescono principalmente a soddisfare la domanda interna alla nostra provincia.

Più informazioni su