laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Matteo Bianchetti: “Una vittoria di squadra, i complimenti vanno a tutti i miei compagni”

Più informazioni su

Matteo Bianchetti – Foto patrizio Moretti. 

Il mio esordio-bis con la maglia bianca non è stato dei migliori, ma venivo da 6 mesi nei quali non avevo praticamente mai giocato, mentre ora grazie alla continuità ed alla fiducia, sto migliorando

Autore di una gara di grande qualità e solidità, Matteo Bianchetti si conferma alla grande dopo l’ottima performance.

Al termine del match ecco le sue parole al sito ufficiale: “E’ stata una partita molto combattuta, noi siamo riusciti a passare subito in vantaggio approfittando di un loro errore, ma dopo abbiamo dovuto fronteggiare con grande sacrificio la loro reazione, poi siamo stati bravi a trovare il raddoppio e a portare a casa un risultato davvero importante, su un campo difficile dove tutti faticano“.

La vittoria del gruppo: “Proprio così, quella di oggi è stata una vittoria di squadra, i complimenti vanno a tutti, siamo stati veramente bravi e dobbiamo continuare in questo modo. Il Latina non ha creato tanti pericoli veri a Chichizola, ma davanti avevano grande qualità, specialmente sugli esterni e poi dietro siamo stati attenti per tutta la partita a non concedere spazi agli attaccanti ed a marcarli in ogni circostanza, concedendogli poche chance per provare la battuta a rete“.

Dall’espulsione a Perugia, a gare da protagonista come le ultime due: “Il mio esordio-bis con la maglia bianca non è stato dei migliori, ma venivo da 6 mesi nei quali non avevo praticamente mai giocato, mentre ora grazie alla continuità ed alla fiducia che è stata riposta in me sto migliorando partita dopo partita, pertanto spero di poter dare il mio contributo fino alla fine per portare in alto lo Spezia“.

La classifica vi sorride: “La classifica ora è bellissima, ma è un campionato strano, non possiamo permetterci cali di tensione, dobbiamo rimanere concentrati come nelle ultime giornate e solo continuando così potremo puntare a qualcosa di importante“.

La convocazione in Under 21? “Non mi permetterà di esserci contro il Pescara, ma andare in nazionale è un onore per ogni calciatore e so che ho compagni di assoluto valore che faranno benissimo anche senza di me“.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su