laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Progetto didattico per le scuole sui temi dell’accoglienza in ospedale

Più informazioni su

GENOVA – Questa mattina si è svolto il primo incontro con i trenta studenti degli Istituti d'Istruzione Secondaria Superiore Duchessa di Galliera (F.U.L.G.I.S.) e Vittorio Emanuele II – Ruffini che partecipano al progetto "Junior Staff al Galliera". I ragazzi saranno coinvolti, fino al 30 aprile, in un percorso didattico che vedrà l'intervento diretto degli operatori dell'ospedale a fianco degli studenti per condividere e illustrare "live" l'attività quotidiana di accoglienza verso le persone assistite e i loro familiari.
L'Ufficio relazioni con il pubblico, le portinerie, l'accoglienza del Pronto soccorso ospiteranno gli alunni accompagnati e seguiti da tutor dedicati. Gli studenti potranno anche seguire l'attività dei volontari in alcuni reparti.

Il progetto nasce nell'ambito dell'alternanza scuola/lavoro per coloro che hanno scelto il corso di studi Professionali Servizi Socio Sanitari (in particolare, per i ragazzi del Duchessa, l'esperienza rientra anche nel percorso integrato per diventare Operatore Socio Sanitario). I ragazzi di “Junior Staff” saranno riconoscibili grazie a una pettorina creata appositamente dagli studenti del “Corso Abbigliamento e moda” dell'Istituto Duchessa di Galliera.

Questa esperienza ha l'obiettivo di avvicinare gli studenti alla realtà ospedaliera nelle sue diverse sfaccettature, così da proporre un quadro più completo a chi ha scelto un percorso scolastico anche finalizzato all'assistenza socio sanitaria. Inoltre saranno coinvolte tutte quelle realtà associative partecipi della vita dell'Ospedale per stimolare in ogni ragazzo la coscienza civica e la curiosità verso le attività di volontariato e tutela presenti all'interno dell'Ospedale.
Il tutor aziendale:  per l'Ospedale Galliera dott. Micaela Pagliano, Dirigente Responsabile dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico
I tutor scolastici:  per Istituto Duchessa di Galliera  prof. Laura Manella; per l'Istituto Vittorio Emanuele II – Ruffini prof. Enrica Repetto Palladino e Cristina Cadenasso.

Più informazioni su