laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Legge finanziaria 2015: nuove norme taxi-Uber

Più informazioni su

Vernazzano (Confartigianato Taxi Genova): «Bene la Regione Liguria che, nell’ambito delle proprie competenze, ha chiarito il sistema. Ora tocca al governo chiudere definitivamente la questione»

GENOVA – «Siamo soddisfatti che la nostra regione sia la prima in Italia ad approvare una legge che fa chiarezza sul trasporto pubblico non di linea e intervenga in modo deciso sulla nota vicenda Uber». È il commento di Francesco Vernazzano, presidente Confartigianato Taxi Genova all’approvazione della modifiche alla legge finanziaria 2015 approvate ieri sera dal consiglio regionale.

Il provvedimento interviene sulla "vicenda Uber" modificando la legge regionale 25/2007 "Testo unico in materia di trasporto di persone mediante servizi pubblici non di linea" inserendo la previsione che i regolamenti comunali, per quanto riguarda la prenotazione e l'assegnazione dei servizi di taxi e il noleggio di auto con conducente, debbano rispettare le vigenti normative statali e regionali. In particolare l'assegnazione o la prenotazione dei servizi è diretta esclusivamente in favore dei soggetti in possesso di regolare licenza o autorizzazione che osservino le disposizioni in materia di lavoro. L'assegnazione dei servizi taxi deve inoltre garantire l'indifferenziazione della stessa tra i singoli operatori licenziatari (o fra un gruppo di essi facente capo a una stessa struttura economica) in modo che sia sempre individuato il taxi più vicino o comunque con le caratteristiche più idonee alle esigenze dell'utente.
«Riconosciamo che l’azione dell’assessore regionale ai Trasporti Enrico Vesco sia stata risolutiva e che sia passato dalle promesse, delle recenti “calde giornate” di protesta, ai fatti di una veloce approvazione della legge regionale di chiarimento. Ora ci aspettiamo che anche il governo intervenga e chiuda definitivamente la vicenda, ripristinando le condizioni di legalità nel nostro settore», conclude Vernazzano.
 

Più informazioni su