laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spezia – Pescara: al via la prima delle ultime dieci finali

Più informazioni su

Sfida d'alta classifica al Picco dove Spezia e Pescara, separate da due punti, daranno vita all'anticipo della trentatreesima giornata.

Spezia e Pescara si preparano ad affrontarsi in quello che è l'anticipo della trentatreesima giornata del campionato cadetto. Con la Nazionale in campo, difatti, stop alla serie A e spazio alla B versione domenicale.

Sono 49 i punti delle Aquile, contro i 47 dei Delfini.

Quelle di Bjelica e Baroni sono due squadre in ottima salute, reduci, nell'ultimo mese, da importanti risultati: in particolare gli abruzzesi, dopo un avvio di stagione negativo, hanno cambiato marcia, portandosi a ridosso delle zone che contano. 

Ad agevolare il cammino dei bianco – azzurri, l'ottimo rendimento esterno: nelle ultime tre uscite lontane dall'Adriatico, difatti, sono arrivate altrettante affermazioni, l'ultima delle quali in casa della capolista Carpi.

Il merito della rinascita del Pescara va però assegnato anche al reparto offensivo, il migliore del torneo con 52 reti messi a segno, 32 delle quali realizzate fuori casa. Grande protagonista dell'attacco è senza dubbio l'ex aquilotto Marco Sansovini, autore di ben sei reti in sole otto presenze.

Non se la passa peggio lo Spezia, quinto dopo le belle vittorie ottenute contro Livorno e Latina.

Capitolo formazioni: tra i bianchi si va verso la conferma di modulo e uomini, ad eccezione di Bianchetti, convocato in under 21, e Migliore, non al top della condizione.

Per gli abruzzesi, invece, rientrano, dopo gli acciacchi, il difensore Rossi e l'esterno Politano. Non saranno del match Grillo, Bruno, Pesoli e Savelloni. 

Infine, i precedenti: su 12 gare totali, gli aquilotti si sono imposti in 5 occasioni, ultima delle quali il 2 a 1 del match d'andata, deciso da una doppietta di Valentini. Quattro sono stati, invece, i pareggi e tre le sconfitte per i bianchi; nell'ultimo incontro in Liguria, si registra l'unica vittoria esterna dei pescaresi grazie al gol di Sforzini.

Ad oggi, un incontro da tripla, dall'esito tutt'altro che scontato e carico di grandi aspettative. Per questo motivo, le linee guida indicate dal saggio Mister Bjelica in conferenza stampa dovranno caratterizzare il Picco, in tutte le sue componenti: euforia, concentrazione ed equilibrio.

Andrea Licari

Più informazioni su