laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Dal 1 aprile obbligo di fattura elettronica per tutte le Pubbliche Amministrazioni

Più informazioni su

In provincia della Spezia oltre 4.000 imprese interessate

LA SPEZIA – Da mercoledì 1 aprile entra in vigore l’obbligo di emettere le fatture esclusivamente in formato elettronico. L’obbligo, previsto per tutte le imprese private che lavorano per la P.A., interessa oltre 2 milioni di imprese e oltre 20.000 pubbliche amministrazioni. La novità, già iniziata lo scorso giugno coinvolgendo solo i ministeri, da mercoledì sarà estesa a tutte le forniture di beni e servizi fatti da un’impresa privata nei confronti della pubblica amministrazione ed ha come scopo  quello di ridurre i tempi di pagamento delle amministrazioni pubbliche, oggi ancora di molto superiore rispetto alla media europea; infatti nonostante qualche miglioramento si sia registrato nell’ultimo anno, la nostra P.A. rimane la peggiore pagatrice d’Europa con 160 giorni medi di attesa, rispetto ai 60 giorni medi  europei.
Confartigianato invita quindi tutte le imprese interessate a fare attenzione al nuovo adempimento in quanto non potranno essere più pagate fatture presentate in formato cartaceo.
Allo scopo di agevolare le imprese nel nuovo adempimento,  Confartigianato ha attivato un apposito servizio presso la sede provinciale 0187/286630 (Katia Orsetti), e presso le sedi di Levanto 0187/808518 (Michele Goller) e Sarzana 0187/621427 (Sandra Godani).

Più informazioni su