laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Pasqua con Barchemercato: il nuovo e l’usato nautico in Passeggiata Morin

Più informazioni su

Dal 3 al 6 aprile

LA SPEZIA – Lance, pilotine, gozzi, gommoni ma anche motori, accessori e servizi per la nautica da diporto. E’ quanto mette in mostra, con possibilità di prove in mare, l’11ª edizione di Barchemercato la rassegna del nuovo e dell’usato nautico in programma da venerdì 3 a lunedì 6 aprile, giorni legati alle festività pasquali, lungo passeggiata Morin e il porticciolo Assonautica. Ad organizzare Barchemercato sono Assonautica provinciale e Azienda Fiere della Camera di Commercio della Spezia con la collaborazione del Comune della Spezia, dell’Autorità Portuale e della Regione Liguria. La manifestazione, ormai entrata a pieno titolo tra gli eventi simbolo della città della Spezia, si inaugura venerdì 3 alle 10.30 con appuntamento al porticciolo Assonautica. L’ingresso è gratuito, l’apertura è tutti i giorni dalle 10 alle 19.

In vetrina imbarcazioni nuove e usate, a motore e a vela, dai 5 ai 12 metri. L’esposizione è sia a terra, lungo i 1600 metri di passeggiata, che a mare, lungo i 1300 metri del porticciolo Assonautica ‘De Benedetti’. Un’occasione per valutare nuovi arrivi e usato sicuro con la possibilità, su richiesta, di testare i mezzi in mare: l’Autorità Portuale ha messo a disposizione la piattaforma crociere per ormeggiare le imbarcazioni che i visitatori potranno provare.

Dopo il successo riscontrato nelle edizioni passate, anche quest’anno Barchemercato avrà come ospite d’onore la goletta Pandora: fedele riproduzione di un veliero dell’Ottocento, sarà al porticciolo per tutta la durata della manifestazione dove potrà essere visitata da grandi e piccini. Per questi ultimi, a cura dell’Associazione ‘Vela Tradizionale’ che gestisce Pandora, in programma laboratori e giochi. Domenica 5 aprile la goletta salperà in mattinata con a bordo un gruppo di ragazzi disabili proveniente da Roma e rientrerà a metà pomeriggio.

Gli espositori di Barchemercato 2015
Delta Nautica, Motorvela, Nautica Galimberti, Nautilus 2001, MG Nautica, Motormat, Elettrosistemi, Hobby Fish, Beppe Nautica, Pagliarini International Boats. Per le istituzioni sono presenti, con anche i mezzi di servizio: Guardia di Finanza, Marina Militare, Capitaneria di Porto, CNeS (Centro Nautico e Sommozzatori Polizia di Stato) e Vigili del Fuoco. Presente anche il Comitato delle Borgate.

La goletta Pandora – la scheda
Pandora è la replica di un postale dell’Ottocento, costruita in quercia e pino di Carelia nel 1994 presso il cantiere Grumant di Petrozavodsk, in Russia, su progetto di F. H. Chapman e A. Ahkmenton. L’imbarcazione, lunga 29,40 metri fuori armo (circa 20 metri la lunghezza al ponte), ha un armo velico a topsail-schooner, ovvero goletta a vele auriche con gabbiola e gabbia sull’albero di trinchetto.
Pandora è già nota nel Mediterraneo per le vittorie ottenute nelle regate internazionali di velieri organizzate dalla Sti (Sail Training International) nel 2007, 2010 e nel 2013, rispettivamente alla Mediterranean Tall Ships Race, Garibaldi Tall Ships Regatta e Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta (Barcellona – La Spezia), durante la quale è stata portabandiera della Città della Spezia.
In passato è stata anche ingaggiata come set galleggiante per produzioni televisive e cinematografiche, da ‘Elisa di Rivombrosa’ a ‘Hornblower’ al film ‘N io e Napoleone’ di Paolo Virzì. Pandora, che può imbarcare 10 persone, è comandata dal genovese Luca Buffo, che ha navigato su questa barca per oltre un decennio come ‘secondo’ di Marco De Amici, il suo storico skipper e proprietario.
Nel 2012 entra a far parte della flotta dell’associazione sportiva dilettantistica ‘Vela Tradizionale’, i cui soci fondatori, in gran parte spezzini – Fanja Raffellini, Luca Oldrà, Luca Buffo e Guido Raffellini – orbitano nel mondo della vela didattica, internazionale, ma anche spezzina, da molti anni. In occasione delle Tall Ships Race Pandora viene individuata come portavoce dell’arte marinaresca alla Spezia. Nel 2014 l’associazione ‘Il Golfo e la Cultura del Mare’ si è fatta promotrice di alcuni progetti finalizzati a preparare la prossima Festa della Marineria.

Per informazioni su Barchemercato: Assonautica La Spezia: 0187.728263 – 0187.770229, www.assonauticasp.it.

Più informazioni su