laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Calcio. Tre punti d’oro per la Tarros Sarzanese a Moconesi

Più informazioni su

MOCONESI FONTANABUONA – TARROS SARZANESE  0 – 1

RETE: Cerone al 67’.

MOCONESI FONTANABUONA: De Michiel, Casagrande (60’ Bacigalupo Fed.), Foppiano; Pomo, Rolandelli, Sambuceti; El Hilali, Sanguineti, Mosto; Trebini (70’ Viale), Manfredi (55’ Bertucci). All. Foppiano Sr.

TARROSSARZANESE: Del Monte, Santini, Calzolari; Bertolla, Forieri, Cerone; Porqueddu, Sbarra (85’ Ciuffardi), Pezzica (65’Alberti); Marchi e Koleci (65’Canton). All. Lucchi.

ARBITRO: Burlando di Genova.
NOTE: espulso Alberti al 73’ per somma di ammonizioni.

La Tarros Sarzanese incassa a Moconesi tre punti preziosissimi, sul campo del Moconesi Fontanabuona, grazie al gol messo a segno da Cerone al 25’ della ripresa: il “match winner” plana sulla respinta di De Michiel sul colpo di testa del fresco entrato (e imminente espulso…) Alberti; servito in piena area da una “pennellata” su punizione di Bertolla. Il resto è stato sostanziale controllo della situazione da parte rossonera.

Questi poi gli altri risultati della 27.a giornata nel campionato di Promozione ligure/Girone B: Amicizia L.-D. Bosco Spezia 0-1, Camogli-Leivi 2-0, Canaletto-R, Valdivara 3-0, Casarza L.-Val d’ Aveto 2-0, Lerici C.-A. Baiardo 1-0, Little C. Mora-Ortonovo 1-1, S. Desiderio-Athletic Liberi Ge 1-2.

Ne consegue una classifica che recita…Canaletto Sepor punti 57, Angelo Baiardo 55, Lerici Castle 50, Real Valdivara 47, Tarros Sarzanese 46, Athletic Liberi Genova 42, 
Camogli 38, Moconesi Fontanabuona 34, Amicizia Lagaccio 33, Casarza Ligure 32, Ortonovo 30, Little Club Mora e San Desiderio 27, Don Bosco Spezia 26, Leivi 23, Val d’ Aveto 22 (la prima in Eccellenza, dalla seconda alla quinta ai play-off, dalla quintultima alla penultima ai play-out e l’ultima in 1.a Categoria).
Capocannoniere con 20 reti Belfiore dell’ Angelo Baiardo.

Prossimo turno, domenica 12/4, 12.o del girone di ritorno; Athletic Liberi-Moconesi F., Baiardo-Casarza, D. Bosco Sp-Little C.G., Leivi-Lerici, Ortonovo-S. Desiderio, V. d’ Aveto-Amicizia, Valdivara-Camogli e Tarros-Canaletto.

Nella foto i giocatori della Tarros ascoltano il sindaco sarzanese Alessio Cavarra, sotto agli occhi del loro presidente Gianfranco Pietrobono, di spalle l’assessore allo sport Juri Michelucci

Più informazioni su