laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

VIII Convegno Teorico-Operativo per Forze di Polizia

Più informazioni su

LA SPEZIA – Circa novanta pubblici ufficiali provenienti da varie Regioni d’Italia, hanno aderito all’VIII Convegno Teorico-Operativo riservato alle Forze di Polizia che si è svolto nei giorni scorsi al Palazzetto dello Sport G. Mariotti della Spezia. L’organizzazione, ancora una volta curata dal dott. Andrea Prassini, appartenente al Comando della Polizia Locale di Santo Stefano di Magra (SP) e patrocinata dai Sindacati UIL Polizia, e UIL F:P.L., ha voluto come relatore la dott.ssa Monica Di Sante (nella foto).

Un curriculum di tutto rispetto contraddistingue il relatore di questa Giornata di Formazione: dott.ssa in Psicologia Applicata all’Analisi Criminale (Criminologa), esperto in Mediazione e Risoluzione dei Conflitti, appartenente al Comitato Scientifico Regionale per la Sicurezza e la Legalità della Regione Abruzzo, esperta  in Psicologia dell’Aggressività nel Linguaggio non Verbale. Le tematiche trattate dalla dott.ssa Di Sante sono state in particolare due: l’interpretazione del linguaggio non verbale, utile ai fini di prevedere e prevenire aggressioni in danno dell’operatore di polizia e le tecniche di escussione di testimone o indagato nelle indagini di polizia giudiziaria. – Un sincero ringraziamento alla dott.ssa Di Sante – riferisce Prassini, che continua – che ha tenuto altissima la soglia d’attenzione per circa quattro ore, di circa novanta pubblici ufficiali provenienti da varie Regioni del nostro Paese ed appartenenti a vari Corpi di Polizia. Ha toccato tematiche molto importanti, interagendo continuamente con i convenuti. Nella prima parte del Convegno, in considerazione dell’esponenziale aumento di aggressioni in danno degli operatori di polizia (oltre 140 da gennaio 2014 ad oggi ndr) è stata trattata l’interpretazione del linguaggio non verbale; nella seconda parte invece, la dott.ssa Di Sante ha trattato le tecniche di escussione di un teste o di un indagato nelle indagini di polizia giudiziaria, analizzando casi nei quali sono emersi errori giudiziari dovuti ad indagini errate. Non nascondo che è stata una grande soddisfazione – continua Prassini – ascoltare molti colleghi che hanno richiesto di ripetere l’esperienza con l’organizzazione, a breve, di un’altra Giornata di Studio sempre con la Criminologa Di Sante, in modo da approfondire alcuni aspetti che, in sole quattro ore, non è stato possibile analizzare a fondo. Considerato che l’intero ricavato del Convegno, è stato interamente devoluto in beneficenza all’Associazione Famiglie Portatori di Handicap ONLUS – conclude Prassini – intendo ringraziare gli appartenenti a tutti i Comandi di Polizia che hanno aderito e che, solo grazie a loro, è stato possibile realizzare questa Giornata. In particolare (in ordine alfabetico): Cascina (PI); Cuveglio (VA); Firenze; Formigine (MO); Genova; Guardia di Finanza della Spezia; Guastalla (RE); Imola (BO); Lerici (SP); Livorno; Milano; Orciano Pisano (PI); Pisa; Poggibonsi (SI); Portovenere (SP); Questura di Massa; Rancio Valcuvia (VA); Riomaggiore (SP); S. Lazzaro Savena (BO); S. Maria A Monte (PI); S. Stefano di Magra (SP); Scandiano (RE); Vecchiano (PI); Villafranca Piemonte (TO). Un particolare ringraziamento alla Questura della Spezia che ha aderito all’iniziativa con 25 operatori di polizia presenti ed all’Ispettore Superiore dott. Costantino Scocca rappresentante UIL Polizia della Questura della Spezia, per l’impegno profuso.

L’organizzazione ringrazia inoltre per la disponibilità: il Comune di Santo Stefano di Magra (SP); la Redazione di www.poliziamunicipale.it ; Maggioli Editore; B & B Il Casale del Giglio di Santo Stefano di Magra; Trattoria Il Cantiere di Lerici; Alessandro Ribolini Presidente Associazione STL che gestisce il Palasport G. Mariotti.   

Più informazioni su