laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Al Distrò Fun House in programma la seconda azione teatrale dal titolo “La Prima Mentina Mondiale”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Giovedì 28 maggio dalle 19 al Distrò Fun House della Spezia (Via Marsala) è in programma la seconda azione teatrale dal titolo “La Prima Mentina Mondiale”, organizzate dal Centro Giovanile Dialma Ruggiero, dall’ associazione Rasoterra e dal Distrò Fun House.

I tre appuntamenti (in programma giovedì 14 maggio, 28 maggio e 11 giugno) proporranno al pubblico un’alternanza di musica, teatro, pittura e performance, che si svolgeranno lungo Via Marsala. Tema delle tre azioni teatrali è la Grande Guerra, rivisitata in chiave artistica dall’associazione Rasoterra, organizzatrice del Festival della Mentina, primo festival riduttivo arrivato ala sua terza edizione. Il Festival della Mentina è un festival culturale e artistico nato come primo festival off del Festival della Mente e si svolge a Sarzana in contemporanea con esso.

Giovedì 28 maggio, a cento anni dall’entrata dell’Italia nel primo conflitto mondiale, si aprirà con le frequenze rotte di RadioMentina che dalle ore 19 animerà, presenterà, condurrà il pubblico in un viaggio sulla trincea e sulle barriere artefatte dall’uomo, composto da concerti, installazioni, serigrafia, pittura, videoproiezioni, preveggenze e tanto altro.

In questa serata ricca di eventi è in programma la Divina Michael Decillis, veggente specializzata nelle previsioni del futuro, del passato e anche del presente; la serigrafia fai da te di Daria Tansini, artista Milanese trapiantata a Carrara; Robo, il pittore; Alessandro Ratti con i suoi disegni automatici e le sue sculture portatili; Alessandro Cecchinelli e Simone Ricciardi alla postazione radiofonica di collisione con gli interventi interventisti di Davide Faggiani.

Più informazioni su