laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il Comitato SpeziaViaDalCarbone all’Assemblea degli azionisti di ENEL

Più informazioni su

Porterà le sue osservazioni sulla centrale della Spezia

LA SPEZIA – Il Comitato SpeziaViaDalCarbone anche quest’anno torna a Roma in occasione dell’Assemblea Generale degli azionisti di Enel. Questa volta però non si tratta di un sit-in, come accaduto in passato. Grazie alla collaborazione con la Fondazione Culturale di Banca Etica, il 28 Maggio Daniela Patrucco, portavoce del Comitato, interverrà all’Assemblea portando “il punto di vista di una comunità che da oltre cinquant’anni vive a stretto contatto con una centrale elettrica”

“Il nostro intervento verterà su tre punti – spiega Daniela Patrucco – Il primo, la coerenza tra il Manifesto Futur-e,  dove Enel dichiara di voler dismettere ‘gli impianti inglobati nel tessuto urbano che non sono più pensabili come siti di generazione elettrica’ e la scelta di Enel di non ‘mettere in discussione’ la centrale della Spezia .

Il Comitato porterà inoltre a Roma tutti i problemi dell’inquinamento ambientale alla Spezia e, dati  ufficiali alla mano, chiederà a Enel di giustificare il costante incremento delle immissioni in atmosfera.

La questione più scottante tuttavia, che riguarda la salute della popolazione, è stata posta in forma scritta per il tramite della Fondazione Culturale di Banca Etica. “Chiederemo a Enel se ritiene che sussistano le condizioni per l’esercizio di un impianto che ha dimostrato di non saper neppure mantenere invariati, se non ridurre, i livelli delle emissioni inquinanti. ”.


Speriamo di ricevere risposte esaustive – conclude Patrucco – esprimiamo la nostra gratitudine alla Fondazione Culturale di Banca Etica che ci ha dato questa opportunità e che ogni anno partecipa all’Assemblea degli azionisti di Enel sollevando questioni sugli impianti inquinanti in Italia e all’estero, oltre che sulle implicazioni di carattere etico delle scelte di Enel.

La diretta dell’assemblea potrà essere seguita dalle 14 su twitter tramite gli hashtag  #EnelAgm e  #Enel
 

Più informazioni su