laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Rsu, OO.SS e organizzazioni confederali: forte contrarietà alle dichiarazioni dell’amministratore Delegato di ENEL

Più informazioni su

LA SPEZIA – Rsu ed OO.SS. di categoria, congiuntamente con le organizzazioni confederali, esprimono la loro forte contrarietà alle dichiarazioni dell'amministratore Delegato di ENEL, espresse e comunque non smentite durante la convocazione dell'Assemblea degli Azionisti, rispetto alla chiusura della Centrale di La Spezia nel 2021.
 
         E' davvero incredibile, che durante il confronto a livello locale e nazionale fra l'azienda e sindacato, e tra azienda ed istituzioni, rispetto a scenari futuri degli impianti di produzione nel nostro paese, l'amministratore delegato scelga occasioni di confronto con altri interlocutori per esprimere considerazioni trancianti che mettono a rischio nel merito la credibilità dei confronti in essere.
 
         Questa accelerazione incomprensibile non è dettata per rispondere ad esigenze di carattere ambientale, (come si evince dall'esito favorevole dell'indagine dell'Istututo Superiore di Ricerca Ambientale inerente la prima tappa di verifica degli adempimenti previsti nel percorso di applicazione dell'aia per la Centrale di La Spezia), ma per ridurre o addirittura evitare gli investimenti negli impianti di produzione termoelettrica in Italia.
 
         Il nostro obiettivo rimane costante: mantenere una continuità produttiva del nostro sito migliorandone la compatibilità ambientale e la potenzialità occupazionale, contro gli interessi concomitanti di chi vuole dismettere e di chi non vuole investire.
 
         Siamo contrari a questa impostazione e come RSU Aziendali, sostenuti dalle categorie e dalle confederazioni, proclamiamo lo stato di agitazione contro la chiusura della Centrale ed a sostegno della vertenza nazionale in corso che porteremo all'attenzione dei lavoratori della Centrale di La Spezia nell'assemblea convocata per il prossimo mercoledì 3 giugno.
 
Rsu Aziendali
 
Filctem-Cgil
Flaei-Cisl
Uiltec-Uil
Cisal-FederEnergia
 
Cgil
Cisl
Uil
Cisal

Più informazioni su