laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Chiara Alioto nuovo presidente dell’associazione per la cooperazione tra imprese Italia-Azerbaigian

Più informazioni su

LA SPEZIA – Nei giorni scorsi si è riunita l’assemblea dei socie dell’associazione recentemente costituitasi alla Spezia “associazione per la cooperazione tra imprese Italia-Azerbaigian” per fare un a valutazione sulle iniziative da intraprendere per rafforzare i contatti economico-commerciali tra le imprese del territorio del nord-Italia e l’Azerbaigian in considerazione della notevole apertura a collaborare enunciata dall’Ambasciatore S.E. dott. Vaqif Sadiqov in occasione degli incontri effettuati alla Spezia con le nostre istituzioni.

L’assemblea dei soci ha provveduto anche al rinnovo delle cariche sociali chiamando a presiedere l’associazione la dott. Chiara Alioto amministratore delegato della società gruppo Alioto.
Il nuovo presidente proprio al ritorno di una sua recente visita alla fiera internazionale dell’Azerbaigian ha rappresentato le diverse opportunità per le aziende italiane in quel Paese che sta crescendo a ritmi impressionanti.
Il nuovo Presidente dell’associazione ha comunicato che intorno alla metà di Giugno un incontro tecnico-commerciale presso l’ambasciata a Roma con una delegazione dell’associazione per preparare e definire possibili incontri commerciali in un prossimo viaggio a Baku tra le aziende italiane ed operatori economici di quel Paese.
E’ intenzione del Presidente dell’associazione di avviare incontri anche con istituzioni accreditate in Italia anche di altri Paesi dell’Asia minore ,oltre a prendere contatto con Ismead, istituzione governativa per la promozione economico-commerciale con L’Asia ed i Paesi del Mediterraneo, con la finalità di creare nuove opportunità di lavoro per le piccole e medie aziende del nostro territorio.

Nello stesso tempo Il Presidente dell’associazione Chiara Alioto con il segretario Isolabella Smirnova Anastasia parteciperanno il giorno 9 luglio alla giornata dell’expo a Milano dedicata all’Azerbaigian.

Più informazioni su