laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Primo concerto del violoncellista Giovanni Scaglione

Più informazioni su

XXIV edizione del Festival Massimo Amfiteatrof

LEVANTO – Martedì 7 luglio 2015 verrà inaugurata la XXIV edizione del Festival Massimo Amfiteatrof, rassegna concertistica organizzata dall'Associazione Massimo Amfiteatrof Levanto, con il primo concerto del violoncellista Giovanni Scaglione che si terrà presso la Chiesa di S. Andrea a Levanto

 

Diplomatosi al Conservatorio "Niccolò Paganini" di Genova con il massimo dei voti sotto la guida di Nevio Zanardi, Giovanni Scaglione è uno straordinario musicista che può vantare concerti con Sergio Azzolini, Gidon Kremer e la Basel Symphony Orchestra, nonché collaborazioni con Mario Brunello, Rocco Filippini e Salvatore Accardo. Dal 2002, assieme a Cristiano Gualco, Paolo Andreoli e Simone Gramaglia, è membro del Quartetto di Cremona, una delle più interessanti formazioni cameristiche attuali, con la quale svolge un'intensa attività presso le sale più prestigiose di tutto il mondo. 

Il programma che Scaglione proporrà per il Festival Massimo Amfiteatrof comprenderà alcune grandi pagine della letteratura violoncellistica internazionale: due delle sei Suite per violoncello diJohann Sebastian Bach (la Suite n. 2 in re minore e la Suite n. 4 in mi bemolle maggiore), la Sonata n. 3 op. 25 per violoncello solista di Paul Hindemith e "Alone", brano del compositore palermitano Giovanni Sollima

BIO
Diplomatosi al Conservatorio “N. Paganini” di Genova col massimo dei voti sotto la guida di Nevio Zanardi, Giovanni Scaglione si perfeziona con Michael Flaksman e Antonio Meneses e presso la Musikhochschule di Basilea. Già durante gli anni di studio suona come solista con Sergio Azzolini, Gidon Kremer e con la Basel Symphony Orchestra. Nel 2001 vince l’audizione per un posto nel sestetto Boccherini, col quale si esibisce per le principali società di concerto italiane. Segue corsi con Mario Brunello e all’Accademia Stauffer di Cremona con Rocco Filippini (collabora con Salvatore Accardo ai concerti cameristici al Teatro Olimpico di Vicenza). Nel 2002 entra a far parte del Quartetto di Cremona, con cui tuttora svolge un’intensa attività presso le sale più prestigiose di tutto il mondo (Wigmore Hall di Londra, Konzerthaus di Berlino, Teatro Coliseodi Buenos Aires, Società del Quartetto di Milano).

 

Dal 2011 affianca all’attività quartettistica quella da solista: ha debuttato presso i Concerti del Quirinale, esibendosi per società musicali italiane quali Lyceum Club di Firenze, Società del Quartetto di Milano, Amici della Musica di Firenze, Accademia Filarmonica Romana, Festival Piatti di Bergamo, Filarmonica Laudamo di Messina, Mantova Chamber Music Festival. Nel giugno 2014, nell’ambito del Trasimeno Music Festival, ha debuttato in duo con la pianista Angela Hewitt. Dal 2011-12 è docente di Quartetto e Musica da Camera presso l’Accademia Stauffer di Cremona. Suona un violoncello realizzato da Marino Capicchioni nel 1974.

 

Programma

 

Martedì 7 luglio 2015

 

Levanto, Chiesa di S. Andrea, ore 21.30

 

Giovanni Scaglione violoncello

Johann Sebastian Bach                
(Eisenach, 1685 – Lipsia, 1750)       

Suite n. 2 in re minore BWV 1008 (1720)
                         
Paul Hindemith
(Hanau, 1895 – Francoforte, 1963)       
Sonata per violoncello solo op. 25 n. 3 (1923)

 

Giovanni Sollima                   
(Palermo, 1962)         
"Alone" (1999)

 

Johann Sebastian Bach                 
(Eisenach, 1685 – Lipsia, 1750)  

Suite n. 4 in mi bemolle maggiore BWV 1010 (1720)
                               
Prossimo concerto
Domenica 12 luglio
Levanto, Chiesa di S. Andrea, ore 21:30

 

Camerata RCO
Johannes Brahms
Trio in mi bemolle maggiore per violino, corno e pianoforte op. 40

 

Alexander von Zemlinsky
Trio per piano, clarinetto e violoncello in re minore, op. 3

www.festivalamfiteatrof.it
festivalamfiteatrof@gmail.com

Più informazioni su