laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Concerto molto suggestivo di Karel Kosarek a Portovenere

Più informazioni su

Ha inaugurato i Martedì musicali della Fondazione Carispezia

PORTO VENERE – Un concerto mozzafiato ha aperto i battenti dei Martedì musicali organizzati dalla Fondazione Cassa di risparmio della Spezia. La cornice della chiesa di Portovenere ha fatto da scenario all’esibizione di Karel Kosarek, pianista cecoslovacco che ha incantato il numeroso pubblico (circa trecento persone) assorto ad ascoltare in religioso silenzio. Le luci colorate, rosa, blu, gialle, rosse rendevano l’atmosfera ancor più suggestiva, mentre i gabbiani sorvolavano il pianoforte echeggiando le note.

Kosarek ha proposto brani di autori cecoslovacchi (tra cui una ballata) poco conosciuti al pubblico e brani di Gershwin tra cui la famosa Rhapsody in blues. Li ha eseguiti con grande maestria riuscendo a rendere la sua esibizione con vere e proprie “acrobazie” delle mani.Veramente azzeccata l’idea di mettere a disposizione un traghetto per raggiungere Portovenere, in un orario giusto che ha consentito ai presenti di fermarsi al bar per tonificarsi. Una gita in mare molto suggestiva tra i colori del tramonto all’andata e le luci notturne di Portovenere al ritorno. I martedì musicali proseguiranno il 14 luglio al Parco Shelley di San Terenzo, il 21 di nuovo a Portovenere (col traghetto), il 28 ad Arcola e il 4 agosto a Sesta Godano. Quest’anno dunque i concerti si spostano da Villa Marigola per ampliare lo spettro delle location sempre con atmosfere uniche adatte a rendere ancor più suggestiva la musica di ottimo livello

Simona Pardini

Più informazioni su