laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Risultati della 43^ Ciamptada Aullese

Più informazioni su

LUNIGIANA – E’ stata archiviata la “43^ ciamptada aullese” la classica delle classiche, purtroppo senza più il suo Patron Franco Codeluppi però nei preparativi pre gara, durante la gara e alle premiazioni è come se lui fosse stato in mezzo a noi come sempre ha fatto è come sempre farà da lassù Grazie ancora Franco per tutto quello che hai fatto per lo sport e non solo, ieri i tuoi figli Enzo esempio di organizzatore pignolo e meticoloso non ha tralasciato niente al caso proprio come facevi te il braccio e la fatica diCiamptada e Corrilunigiana merita un 10 e lode, Massimo a coordinare le varie operazioni di iscrizione , gara e premiazioni come avete sempre fatto insieme negli anni. Un'enorme squadra di collaboratori ad ogni incrocio delle strade, trascinati dal tuo ricordo, un speaker moderno come il tuo amico Giorgio Malacarni,  la presenza della neo campionessa italiana Chiara Ferdani che nella Ciamptada insieme a Franco a mosso i primi passi di atleta e come riconoscenza Enzo e Massimo hanno lasciato proprio ha lei l'onore dello start così come tanti tanti amici hanno detto una preghiera insieme al parroco di Aulla Don Giovanni Perini prima del via…

Gara corsa solo ed esclusivamente contro il cronometro per il Fortissimo atleta dell'atletica sarzana GABRIELE BENEDETTI che dopo solipochi metri di gara si involava solitario abbassando di oltre 1 minuto il record della gara da GRANDISSIMO CAMPIONE con il tempo di 34:30 sui 9 Km e 700 m., anche perché se ci giriamo dietro e vediamo che a circa 1,15 minuti di ritardo troviamo un signore di altissimo calibro vincitore di numerose gare con il  nome di  Enrico Fantasia della scuderia di Graziano Poli Gp parco Apuane possiamo veramente dire il Benedetti è un campione, terzo con un duello estremo  fino alla fine con Davide Nicolini della pro avis Castelnuovo magra 35:58.
Settore femminile ormai non più una rivelazione ( basta vedere il suo palmares ) ma una grande conferma anche lei in solitario sotto l'arco gonfiabile, della bravissima atleta e della immensa società di Patron Rollo arcigni golfo dei poeti Margherita Cibei che si isolava con il tempo di 42:25  su Nathalie Lisi “Uisp Marina di Carrara” 43:06 e su Elena Jaccheri “La Galla Pontedera” 43:23.

Nelle Categorie “F” vittoria per Antonio Saccardi “Pro Avis Castelnuovo Magra” 36:40 ,nella “G” il solito Rodolfo Gagliardi “Marathon Cremona” 39:36 ,  “H” vittoria del sempre più grande Vittorio Zavanella,”Cambiaso Risso “39:04, nella cat. “I” Claudio Cevasco “Atl. Arci Favaro 44:54, nella cat. “L” Giuseppe Giannoni “Pro Avis Castelnuovo Magra” 52:20, nella cat”Q” femminile prima assoluta Carmela Ferrari “Gs Orecchiella” 47:54.

Da ben notare visto che la gara era il memoriale di Franco Codeluppi la numerosissima affluenza di piccoli runners per onorare la persona che più teneva hai giovani atleti…….alla partenza dei piccolini con il numero 1 il nipotino di Franco, Nicolò…

Il 1 trofeo memorial Franco Codeluppi se lo sono aggiudicati il gruppo sportivo golfo dei poeti arcigni al fotofinish davanti al  gruppo pro avis Castelnuovo magra
Un Ringraziamento oltre a tutti i partecipanti 142 competitivi, 35 non competitivi e ben 52 bambini, anche al campione nazionale Francesco Zampolini che pur di essere presente, in condizioni precarie dopo la partenza, ha dovuto arrendersi per il riacutizzarsi di un problema muscolare.

Prossimo appuntamento per la 19 prova del “Corrilunigiana-memorial Franco Codeluppi” è sabato 11 luglio alle ore 17,30 per il “4° Trofeo Lago del sole” a Massa, mentre comunichiamo che la gara in programma a Colla, domenica 12 Luglio è stata ANNULLATA.

Più informazioni su