laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Guerri scrive al sindaco: “Con quale mandato ha votato il bilancio di ACAM?”

Più informazioni su

LA SPEZIA – “Mi è stato fatto notare che l’a.d. di Acam ha mandato un paio di giorni fa una comunicazione alla stampa per cercare di rispondere alle mie riflessioni sulla situazione dei conti della società (di fatto solo per dire che il bilancio è scaricabile dal sito web aziendale). Come prima cosa, le chiedo se, per caso, fra le funzioni previste dalla sua indennità, il dottor Garavini abbia il compito di rispondere ai consiglieri comunali al posto del sindaco, indipendentemente dai ruoli istituzionali, che dovrebbero essere rispettati. Attendo ragguagli in merito, anche perché al momento non siamo riusciti ad appurare se questa mansione rientra fra quelle per cui lo paghiamo. A tal proposito giova ricordare che fra eletti e nominati esiste – e ci sarà sempre – una differenza sostanziale”.  Così il consigliere comunale Giulio Guerri, capogruppo della lista civica “Per la Nostra Città”, in una lettera inviata questa mattina al sindaco della Spezia Massimo Federici. “Nel bilancio di Acam – prosegue Guerri – figura ciò che resta di assets di proprietà dei cittadini e che essi mantengono mediante esazioni fiscali e tariffarie. Non si può ignorare la prerogativa dei consiglieri comunali di poter entrare in possesso di questo atto prima della definitiva approvazione, che viene votata dai sindaci. Resto quindi in attesa che l’amministrazione comunale voglia provvedere a quanto già richiesto, fin dal 21 aprile u.s., nel rispetto del mandato elettivo che ho ricevuto dai cittadini e che dovrebbe prevedere la conoscenza degli atti pubblici nei loro passaggi istituzionali e non solo a giochi fatti”. Guerri conclude la sua missiva con un ultimo quesito rivolto al primo cittadino : “Considerato che la sua espressione di voto, in rappresentanza del Comune della Spezia, è avvenuta senza che il Consiglio Comunale fosse stato messo a conoscenza degli atti sottoposti all’approvazione dell’assemblea dei soci, le chiedo con quale mandato politico ed istituzionale abbia votato a favore di questo bilancio”

Più informazioni su