laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Cibo: Versilia e Lunigiana a tavola insieme, tordelli o tagliatelle?

Più informazioni su

Nuovo appuntamento al Beach Club Versilia promosso da Terranostra Campagna Amica per valorizzare la cucina degli agriturismi lunigianesi e versiliesi. Cinque piatti e cinque vini in degustazione per promuovere il territorio e le sue meraviglie culinarie più nascoste

LUNIGIANA – Tagliatelle fatte in casa al limone e menta spontanea o i tordelli protagonisti dell’Expo di Milano? E’ questo il dilemma dei “primi” del nuovo appuntamento con Candia con Gusto. Agrigustando sul mare, il ciclo di degustazione-eventi in programma nell’esclusiva terrazza vista mare del Beach Club Versilia di Cinquale (Ms) che dopo il successo della prima uscita stagionale torna, martedì 21 luglio, con nuovi ed originali abbinamenti. L’obiettivo della serata-degustazione è valorizzare la cucina degli agriturismi della Lunigiana, ma in questo particolare caso anche della Versilia e dell’Alta Versilia, abbinare i piatti agli splendidi e a volte poco conosciuti vini del territorio, sposare profumi, sapori, ricette, passione e conoscenza grazie alla narrazione e alla contatto diretto con chi produce e cucina.

Protagonisti sono gli agriturismi: cinque degustazioni di piatti della tradizione (un antipasto, due primi, un secondo ed un dolce) cucinati da altrettanti cinque chef abbinati a cinque vini del territorio selezionati. Non solo una “cena sul mare”, Candia con Gusto è un percorso di educazione, conoscenza, promozione del nostro territorio raccontato da chi quel territorio lo vive ogni giorno.
 
Un mix perfettamente riuscito da Coldiretti, dagli Agriturismi di Terranostra e Campagna Amica in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Candia dei Colli Apuani Doc e l’Associazione Apuana Sommelier che propone, per questo secondo appuntamento d’estate, un menu veramente inedito. Questa volta mettersi ai fornelli e cucinare per noi tocca ad Andrea Miglioli dell’agriturismo Il Bardellino di Fivizzano, a Ido Mariani dell’omonima Tenuta Mariani di Massarosa, una delle poche realtà nel panorama regionale ad aver scommesso sulle bollicine Made in Tuscany, Valentina Vannini de La Selva e Andrea Tomà de La Quercia di Aulla ed ancora Antonella Guglielmi de Le Coppelle, siamo in Alta Versilia, Stazzema
 
I piatti? crepes di castagne con crema ricotta e cipolle caramellate come antipasto, focaccette lunigianesi con salumi nostrali, tagliatelle al limone e menta spontanea, tordelli versiliesi e naturalmente il dolce abbinato alle bollicine. Posti limitati (inizio ore 20.30. Prenotazioni al 338.4147298. Info anche su www.massacarrara.coldiretti.it

Più informazioni su