laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Giampedrone ricorda Alberto Paita

Più informazioni su

AMEGLIA – Oggi il Comune di Ameglia non perde solo il suo Presidente del Consiglio bensì perdiamo tutti un grande amico, vero e leale a cui ci legava un sentimento di stima e affetto fuori dal comune. Alberto era il decano dei consiglieri comunali della vallata del Magra e un instancabile amministratore. Anche nel periodo di breve malattia che lo aveva costretto a non potere prendere parte alle ultime sedute del Consiglio Comunale, non ha mai voluto farci mancare il suo importante "punto di vista" sugli sviluppi politici comunali e regionali. Benvoluto da tutti con quel suo carattere unico, sempre fra il serio e il faceto pronto alla battuta scherzosa, era presente sulla scena amministrativa amegliese quasi ininterrottamente dal 1999. Sempre in maggioranza. Perché come diceva sempre lui " dove sono io si vince" tanto da essersi guadagnato nel nostro gruppo il soprannome scherzoso di "Ibrahimovic dei noantri" paragonandolo al noto calciatore rinomato per i suoi numerosi scudetti vinti con maglie di squadre diverse. Se ne va un vecchio leone socialista. Per noi tutti Paita lascerà un grande vuoto umano e personale, prima che politico.
Daremo l'ultimo saluto ad Alberto allestendo la camera ardente nella sala del Consiglio Comunale per il giorno venerdì 17 luglio dalle ore 9 alle ore 14. Il mio pensiero in questo momento va alla famiglia alla quale rivolgo le mie più sentite condoglianze.

Giacomo Raul Giampedrone

Più informazioni su