laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Concerto di musica jazz a Castè

Più informazioni su

Mostra del fotografo Gianluca Ghinolfi

CASTE' – Domenica 19 luglio alle ore 21.30 concerto di musica jazz a Castè, nel comune di Riccò del Golfo di Spezia, con  Marco Avanzini, Cristina Alioto e Matteo Patelli. La rassegna “Castè live a teatro corte Paganini”  curata da Davide Notarantonio e Marco Natale, dopo la fortunata apertura con l’attrice Antonella Questa, prosegue infatti con il concerto “Woodoostock”  che proporrà  musiche del sassofonista e compositore  Mauro Avanzini, Ornette Coleman, Monk, Hermeto Pascoal e altri.  Avanzini, noto per aver inciso diversi dischi, partecipato a numerose rassegne in Italia e all’estero e collaborato con alcuni tra i più importanti musicisti italiani come Silvestri, Leveratto e Fresu, si presenta in questa occasione insieme al bravissimo chitarrista  Matteo Patelli e alla cantante Cristina Alioto che è giunta al jazz passando attraverso numerosi studi ed esperienze come la sperimentazione vocale, lo studio della musica lirica, etnica e popolare, della voce come mezzo terapeutico e del sax.

All’ingresso della corte sarà possibile ammirare, per la sezione “Eco-Metamorfosi” curata da Mauro Manco e Roberto Bertonati, la mostra del fotografo Gianluca Ghinolfi: “Ecorivolta –Ecouprising”. Ghinolfi ha voluto dedicare una serie di scatti alla natura che, ribellandosi alle costrizioni che l’uomo le impone, si trasforma e assume forme e colori inaspettati. Anche in questi quadri fotografici l’osservatore può cogliere la grande sensibilità artistica e la tecnica di questo artista che ha scelto di vivere a Castè.

Per tutto il fine settimana sarà possibile inoltre visitare la mostra “Acqua” di Yoshin Ogata all’interno del suggestivo spazio espositivo ricavato da un grottino in pietra, mentre nei locali del ristorante di Castè rimangono esposti i piccoli manufatti giapponesi Chirimenzaiku e i quadri della pittrice Gloria Giuliano.

Tante quindi le proposte artistiche della rassegna estiva che si svolge nel piccolo borgo a pochi minuti dalla Spezia. I visitatori potranno cenare, prima e dopo lo spettacolo, alla Locanda del Podestà prenotando al numero :0187769182
Tutti gli spettacoli e le mostre sono a ingresso gratuito

Nella foto uno scatto di Gianluca Ghinolfi

Più informazioni su