laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

GDF La Spezia: sequestrati 165.000 profilattici pericolosi “Made in Cina”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Il Gruppo della Guardia di Finanza della Spezia, in collaborazione con l’Ufficio delle Dogane, ha smascherato un illecito traffico di profilattici che – veri e propri dispositivi medici – si sono rivelati non rispondenti ai prescritti standard di sicurezza, pertanto non in grado di garantire la dovuta protezione da malattie infettive. L’operazione di servizio è scaturita dall’individuazione, all’interno del porto mercantile della Spezia, di un container proveniente dalla Cina e destinato ad un’azienda della provincia di Bergamo, contenente 50.000 profilattici riportanti attestazioni di regolarità e conformità alle leggi comunitarie, che il proseguo dell’attività investigativa ha permesso di appurare come false. Sequestrati i dispositivi medici inizialmente rinvenuti e denunciati i responsabili della società importatrice, ulteriori ed accurate indagini delegate dalla Procura della Repubblica della Spezia hanno permesso di individuare e sottoporre a sequestro ulteriori 115.000 profilattici, riferibili ad un lotto del 2011 trattato dalla medesima società, anch’essi privi di valida certificazione.

Più informazioni su