laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Quando al Canaletto si coltivava il mare e il palio era una corsa tra ragazzini

Più informazioni su

Giovedì 23 luglio alle ore 19, presso la S.P.S. Vela e Motore

LA SPEZIA – La società di pesca sportiva “Vela e Motore” ospiterà il terzo incontro teatrale del ciclo “La memoria dell’acqua”, progetto promosso dal Comitato delle Borgate in collaborazione con il Comitato Territoriale ARCI della Spezia e inserito nelle iniziative di “Prima delle Marineria”.
 
La marina del Canaletto, luogo d'acqua dolce e salata, dove sono nati il palio e i vivai dei muscoli, sarà il protagonista di questo incontro e come nelle precedenti occasioni lo spettacolo sarà caratterizzato dall'interazione degli attori con il pubblico e dal contributo attivo di persone legate ai luoghi raccontati.
Gli attori condurranno il pubblico lungo i pontili appoggiati sull'acqua, alla scoperta dell'ultimo lembo di mare della città "ad uso ricreativo" prima della passeggiata Morin.
 
Al termine dello spettacolo un piccolo rinfresco accompagnerà la vista del luogo.
 
Per chi non conosce la zona potrebbe essere difficoltoso trovare il luogo dell'incontro. Vi consigliamo di percorrere V.le San Bartolomeo, fino all'altezza del civico 397, che si trova oltre il distributore Tamoil e subito dopo Hertz. Sul lato opposto della strada, svoltate attraversando la pista ciclabile, troverete un parcheggio non a pagamento, contornato di case e casette in stile '800 dove è bene lasciare l'auto e un sottopasso, superato il quale si trova la SPS Vela e Motore.
Cercheremo comunque di segnalare in maniera visibile l'ingresso da viale San Bartolomeo e i successivi passaggi.
 
L'incontro è a ingresso libero. 

Più informazioni su