laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Mercato – Zoran Kvrzic dribblerà ancora per lo Spezia, Terzi blinderà la difesa

Più informazioni su

Zoran Kvrzic torna a vestire la maglia bianca – Foto Patrizio Moretti 

L'esterno bosniaco tornerà ad occupare la fascia destra spezzina, mentre oggi Igor Budan è a Milano per definire gli ultimi dettagli per l'arrivo di Claudio Terzi

VAL GARDENA – Un ritorno gradito e la probabile conclusione di una trattativa aperta da tempo, questo propone la giornata odierna in casa Spezia, in attesa di definire con contratto e firme l’arrivo di Emanuele Calaiò.

Già da questa mattina infatti, sul terreno erboso del C.S. “Mulin Da Coi“, sono iniziati gli allenamenti con i vecchi compagni, di Zoran Kvrzic, fortementerivoluto da Mister Bjelica per riproporre le sue serpentine sulla fascia destra.
Per lui anche un bellissimo gol nel ritorno in casa dell’Aberdeen in Europa League, con una botta di destro che non ha dato scampo al portiere.

Prodezza che non è servita, visto che l’iniziale vantaggio di due a zero dei fiumani, ad un passo da ribaltare il risultato dell’andata, è stato vanificato alla distanza dal pareggio dei padroni dei casa.

E quindi per lui, si è passati dalla voglia di Europa League a quella di Serie A, dopo la delusione dell’anno passato.
Kvrzic va ad incrementare la batteria di esterni offensivi, in attesa che si sbrogli la questione Filippo Falco, per il quale però, il Lecce continua a chiedere troppo.

Intanto la puntata odierna di Igor Budan a Milano, metterà probabilmente l’ultima parola alla questione legata a Claudio Terzi, ormai libero di accasarsi allo Spezia, visto l’arrivo a Palermo di un rinforzo in difesa.

Distanze e clausole sono state ormai colmate, bisognerà capire se il giocatore salirà in ritiro, oppure si aggregherà ai compagni, alla ripresa degli allenamenti nella prossima settimana.

Intanto dopo l’arrivo in ritiro di Kvrzic, verrà perfezionato in questi giorni un altro arrivo da Fiume, già previsto nelle strategie di Bjelica.

Misic e Radosevic sono i nomi indicati dal mister spezzino, entrambi classe 1994, quindi da inserire in lista B, con preferenza per il secondo, che però, giusto ricordarlo, è di proprietà del Napoli ed in prestito al Rijeka sino al 31 dicembre 2015.

Ovviamente lo Spezia potrebbe valutarlo nella prima parte del campionato per poi chiederne il prestito ai partenopei magari sino alla fine della stagione.

Enrico Lazzeri – © Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su