laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Arrestato un camionista spagnolo e sequestrati 121 kg di hashish nel Porto di Savona

Più informazioni su

SAVONA – La Guardia di Finanza di Savona, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane, Ufficio Antifrode, ha sequestrato nella serata di ieri oltre 121 kg. di hashish e tratto in arresto un cittadini spagnolo.
 
La droga è stata rinvenuta all’interno di un camion carico di aglio, sbarcato dalla motonave “FLORENCIA” proveniente da Barcellona.
 
Durante uno dei quotidiani controlli svolti dal Gruppo Guardia di Finanza di Savona sulle merci in transito nel porto locale, i Finanzieri hanno eseguito un’ispezione nei confronti di A.C.C., autotrasportatore spagnolo di 47 anni, nei confronti del quale sono emersi precedenti specifici per spaccio di sostanze stupefacenti.
 
I militari hanno deciso di effettuare approfonditi riscontri sul camion guidato dal medesimo, a seguito dei quali è stata rinvenuto, grazie anche al fiuto del cane BACON, l’ingente quantitativo di sostanza stupefacente.
 
L’hashish era confezionato in 4 scatoloni contenenti circa 31 kg l’uno, il cui valore al dettaglio si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro.
 
A.C.C. è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e la sostanza stupefacente posta sotto sequestro unitamente all’autoarticolato, alla merce trasportata e ad un telefono cellulare.

Più informazioni su