laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Recital “Mare verticale” sabato a Montemarcello

Più informazioni su

LA SPEZIA – Sabato 1 agosto alle ore 21,25 nella piazzetta del borgo di Montemarcello va in scena il recital “Mare verticale” scritto da Marco Ferrari e ispirato all’omonimo libro edito da Laterza. Il recital concerto vede protagonisti Luigi Camilli, voce recitante, Livio Bernardini, fisarmonica e tastiere e  Egildo Simeone chitarra e voce. L’ingresso è libero a tutti. 

Il recital riprende i tratti salienti del volume “Mare verticale”, il reportage sui grandi soggiorni del Novecento nel Golfo dei Poeti, nelle Cinque Terre e dintorni. Un viaggio che prende l’avvio dalla villa delle due palme a Monterosso, pozzo di memorie di Eugenio Montale per passare alla Vernazza degli anni settanta con Aldo trionfo e Alighiero Boetti, per concludersi a Bocca di Magra dove, sotto un berceau, un albero di pino, un pergolato di glicine o nello splendore marino di Punta Bianca si potevano incontrare in piccoli crocchi di discussione Franco Fortini, Luigi Einaudi, Vittorio Sereni, Italo Calvino, Marguerite Duras, Luciano Bianciardi, Salvatore Quasimodo e altri intellettuali.

Luigi Camilli accompagna la lettura di bravi nel libro a poesie inerenti gli autori citati, in particolare testi poetici di Eugenio Montale, Gino Patroni, Paolo Bertolani e Vittorio Sereni. Inoltre Livio Bernardini e Egildo Simeone hanno composto una musica d’atmosfera per questo viaggio nella Liguria letteraria di levante con l’aggiunta di brani tratti dal repertorio popolare e dalla canzone d’autore, in particolare Fabrizio De André.

Più informazioni su