laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Incontro conviviale con i soci della “Associazione per la cooperazione tra imprese Italia-Azerbaigian”

Più informazioni su

SANTO STEFANO MAGRA – Nella serata di ieri presso il ristorante La Trigola a Santo Stefano si è tenuto un incontro conviviale con i soci della “associazione per la cooperazione tra imprese Italia-Azerbaigian” per fare alcune valutazioni sulle iniziative da intraprendere per rafforzare i contatti economico-commerciali tra le imprese del territorio e l’Azerbaigian in considerazione della notevole apertura a collaborare enunciata dall’Ambasciatore S.E. dott. Vaqif Sadiqov in occasione degli incontri effettuati alla Spezia con le nostre istituzioni.

Nell’occasione era presente il Presidente dell’Istituto per i rapporti con l’Asia ed i Paesi del Mediterraneo Sen. Gianguido Folloni,che dopo una presentazione di Loriano Isolabella ,che coordinava i lavori della serata, ha fatto una breve ma efficace rappresentazione dell’attuale situazione politica e delle prospettive economico-commerciali per le aziende italiane nell’Asia e nel Mediterraneo.

Il presidente dell’Isiamed dopo una valutazione critica delle difficoltà per gli operatori economici determinate dalla situazione politica internazionale come l’embargo verso la Russia che penalizza particolarmente le nostre aziende,ha segnalato i Paesi che attualmente possono offrire ancora prospettive per l’Italia:Marocco,Turchia ,e i Paesi produttori di Petrolio del Caucaso, mentre una grosse potranno essere offerte quanto prima dall’Iran a seguito di una progressiva eliminazione dell’embargo.

Nello stesso tempo su richiesta della dott. Chiara Alioto, amministratore delegato della società gruppo Alioto e presidente dell’associazione Italia-Azerbaigian,il Presidente dell’Istituto per l’Asia ed i Paesi del Mediterraneo ha dato la disponibilità ad accogliere nell’ambito dell’istituto l’associazione per la cooperazione tra imprese Italia-Azerbaigian per farla crescere e divenire un riferimento di carattere nazionale per tutte le aziende che voglono aprire contatti con l’Azerbaigian mettendo a disposizione la propria struttura a Roma dare continuità ai rapporti con l’ambasciata.
Il Presidente, in corso di insediamento della Confindustria della Spezia, presente tra gli invitati all’incontro conviviale, dott.Alessandro Laghezza ha espresso interesse per quanto ascoltato soprattutto nella prospettiva di ampliare nuovi mercati esteri alle aziende del territorio della nostra provincia.

Nella settimana entrante i dirigenti dell’associazione incontreranno a Roma insieme al presidente dell’Isiamed l’Ambasciatore dell’Azerbaigian Vaqif Sadiqov per organizzare un viaggio a Baku dove le aziende italiane potranno incontrare loro corrispondenti locali del settore per sviluppare possibili collaborazioni commerciali.

Più informazioni su