laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Primo giorno di sfide e grande attesa per lo spettacolo serale

Più informazioni su

Tanta emozione nel primo giorno di regate che non ha smesso di stupire. Attesissimo lo spettacolo serale che illuminerà la baia delle Grazie dalle ore 22.00

LE GRAZIE – Una prima giornata intensa ed emozionante in cui le Signore del Mare hanno dato spettacolo nel Golfo dei Poeti. Il sole, a dispetto delle previsioni, ha accompagnato le imbarcazioni per tutta la durata della regata, regalando momenti magnifici. Grande attesa per lo spettacolo serale, a cura di Studio Festi, che promette di essere sensazionale e che seguirà la cena in banchina con equipaggi e armatori.

La giornata è iniziata con il briefing di regata in cui Massimiliano D’Elia, Presidente della Sezione Velica della Forza e Coraggio, e Francesco Barthel hanno illustrato il programma della giornata a tutti i partecipanti, conclusasi con un intervento diAlex Carozzo che ha affascinato i presenti con i suoi racconti. Poco dopo mezzogiorno, la sfida ha visto il suo inizio, colorando con il bianco delle vele lo sfondo del nostro Golfo. Le imbarcazioni uscite dalla baia delle Grazie si sono ritrovate al centro del Golfo per la partenza ufficiale, dirigendosi poi a bocca di levante verso San Terenzo per poi procedere in direzione Tino e girare la boa di percorso posta a circa 200 metri dall’isola, successivamente la flotta ha continuato il percorso lasciando a sinistra Torre Scola entrando da bocca di ponente per tagliare il traguardo posto dentro il seno delle Grazie. 

Meravigliosa la sfida tra gli 8 S.I. che si sono dati battaglia fino all’ultimo metro in un avvicente matchrace che ha visto alternarsi al comando prima l’uno e poi l’altro, con la vittoria finale di Bamba su Miranda III per una manciata di secondi. A seguire l’arrivo di tutto il resto della flotta. 

Rientrate, le imbarcazioni non smettono di essere protagoniste conquistando l’attenzione di tutti i visitatori in banchina che possono toccarle con mano e salire a bordo. Ma le emozioni della giornata non finiscono qui: equipaggi, armatori e tutti i visitatori attendono con impazienza le 22.00 di questa sera per ammirare la spettacolo serale intitolato “Andar per Mare” e curato da Studio Festi.

Più informazioni su