laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

11 settembre: marcia delle donne e degli uomini scalzi alla Spezia

Più informazioni su

LA SPEZIA – La Cgil nazionale aderisce alla “Marcia delle donne e degli uomini scalzi”, promossa da autorevoli personalità, che si terrà il prossimo venerdì 11 settembre a Venezia.  Nella stessa giornata la Camera del Lavoro della Spezia, come in altre città italiane, aderisce all'iniziativa organizzata a livello territoriale, con ritrovo in Piazza Ramiro Ginocchio alle ore 18. Percorreremo scalzi poche centinaia di metri, lungo la via Prione fino a raggiungere il mare, al molo Italia.

L’iniziativa è nata a Venezia per opera di personalità del mondo dello spettacolo, della cultura e del giornalismo nei giorni in cui, dopo le stragi nel Mediterraneo, abbiamo visto le incredibili scene di profughi in fuga da guerra, fame e miseria, marchiati sulle braccia dalla polizia, respinti alle stazioni ferroviarie, in cammino scalzi sull’autostrada per raggiungere l’Austria equindi la Germania. Con questo semplice gesto collettivo – marciare insieme scalzi – vogliamo esprimere lo sdegno per le indicibili sofferenze inflitte ai profughi e dire con forza da che parte stiamo: con loro.

Perché la Cgil è dalla parte degli uomini scalzi, di coloro che fuggono da guerre e violenze e si scontrano con i nuovi muri, le discriminazioni e i razzismi di tanti stati europei. Facciamo appello al governo italiano e alle istituzioni internazionali affinché si intensifichi l'azione per impedire che prevalga l'orrore e si costituisca una politica europea dell'asilo.

Più informazioni su