laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Due squadre di pallavolo targate Ameglia

Più informazioni su

AMEGLIA – Per l’inizio della nuova stagione sportiva 2015/2016 le Società Sportive A.S.D. ABC Volley Colombiera e A.S.D. Carrarese Volley impegnandosi con il comune di Ameglia, che da quest’anno si è fatto garante del rinnovo dei locali della palestra sita in Via Maestà n°1 ad Ameglia, sono felici di iniziare un nuovo progetto di pallavolo nel territorio amegliese. Ameglia anni fa ha avuto un’importante squadra locale che ha permesso il formarsi di validissimi giocatori, ma da circa 15 anni purtroppo questa squadra non esiste più in quanto nessuno si è reso disponibile ad incentivare e sostenere un’attività di questo tipo. Verranno quindi rispolverati i vecchi colori rosso-blu dell’amegliese in un progetto giovane e fatto da giovani. Una squadra avrà il nome di Volley Ameglia Project e coprirà tutte le categorie giovanili del settore femminile allenate da Giulia Bertini, cittadina amegliese, mentre per quanto riguarda i più piccini verrà attivato un settore Mini Volley del tutto sperimentale denominato Pallavolo Ameglia, che come punto di forza avrà l’esperienza di Catia Calevo, anch’essa residente ad Ameglia.


«Abbiamo tutte le carte in regola per riportare Ameglia ad alti livelli come una volta – commenta Carli del “Volley Ameglia” – La Società si augura i migliori risultati da questo nuovo anno sportivo». Entrambe le società amegliesi andranno direttamente nelle scuole per promuovere una delle discipline più seguite in Italia.»

«Siamo contenti di poter avviare un centro di minivolley nel Comune di Ameglia – aggiunge Cucurnia di “Pallavolo Ameglia” – il nostro obiettivo principale è quello di portare in palestra le bimbe ed i bimbi delle scuole elementari per fare attività motoria, convinti del fatto che nei prossimi anni questa collaborazione possa continuare in maniera proficua».

Entrambe le società colgono l’occasione per ringraziare il Comune di Ameglia e soprattutto l’Assessore allo sport Andrea Bernava per la coordinazione delle attività sportive e l’impegno nel rinnovo della struttura.

«Sono veramente soddisfatto nel veder nascere ben due squadre di pallavolo nel nostro Comune che riescono a coinvolgere bambini e ragazze di tutte le età – conclude Bernava – complimenti vanno ad entrambe le società in quanto hanno dimostrato estrema collaborazione, cosa non così scontata nel mondo dello sport, che porterà sicuramente alla raccolta di buoni frutti nell’interesse dei piccoli atleti».

Più informazioni su